Mof: nasce un protocollo per la legalità. Domani la sottoscrizione ufficiale

Un'azione promossa dalla Prefettura di Latina. L'obiettivo è proteggere le risorse del territorio dai tentativi di infiltrazione delle mafie e dalle pressioni della criminalità

Un protocollo di legalità per il mercato ortofrutticolo di Fondi. Domani, alle 10, la sottoscrizione ufficiale alla presenza del prefetto Pierluigi Faloni e dell’amministratore delegato del Mof Vincenzo Addessi.

Il Mof è infatti uno dei comparti maggiormente esposti ai tentativi di infiltrazione delle mafie e alle pressioni  dei comitati d’affari e della criminalità comune. E’ necessario dunque presidiare dai rischi e dai costi dell’illegalità le risorse reali e potenziali del territorio, attraverso l’attivazione dei percorsi condivisi che puntino a ripristinare la competitività delle imprese, la concorrenza leale, il rafforzamento della legalità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con questo obiettivo nasce l’idea del protocollo d’intesa per la legalità promosso dalla Prefettura. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fase 2, arriva l'ordinanza per le spiagge: si apre il 29 maggio. Ecco le regole

  • Coronavirus Priverno, cluster al centro dialisi: 14 i positivi. La Asl fa il punto della situazione

  • Coronavirus: un morto in provincia, sette nel Lazio e 18 positivi in più

  • Fase 2, la nuova ordinanza nel Lazio: dal 25 maggio riaprono le palestre, dal 29 gli stabilimenti

  • Coronavirus: salgono a 536 i casi in provincia, nel Lazio sono 3786 gli attuali positivi

  • Tragedia nelle acque del Circeo: sub accusa un malore in acqua e muore

Torna su
LatinaToday è in caricamento