Mof: nasce un protocollo per la legalità. Domani la sottoscrizione ufficiale

Un'azione promossa dalla Prefettura di Latina. L'obiettivo è proteggere le risorse del territorio dai tentativi di infiltrazione delle mafie e dalle pressioni della criminalità

Un protocollo di legalità per il mercato ortofrutticolo di Fondi. Domani, alle 10, la sottoscrizione ufficiale alla presenza del prefetto Pierluigi Faloni e dell’amministratore delegato del Mof Vincenzo Addessi.

Il Mof è infatti uno dei comparti maggiormente esposti ai tentativi di infiltrazione delle mafie e alle pressioni  dei comitati d’affari e della criminalità comune. E’ necessario dunque presidiare dai rischi e dai costi dell’illegalità le risorse reali e potenziali del territorio, attraverso l’attivazione dei percorsi condivisi che puntino a ripristinare la competitività delle imprese, la concorrenza leale, il rafforzamento della legalità.

Con questo obiettivo nasce l’idea del protocollo d’intesa per la legalità promosso dalla Prefettura. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novembre 1985: l'atroce delitto di Rossella Angelico. Latina la ricorda intitolandole una rotonda

  • Maltempo, tragedia sfiorata: cade un albero su un'auto in transito

  • Due rapine in un'ora a Latina: bandito a segno in via Cisterna, il colpo salta a Santa Maria

  • Tragedia a Latina: un uomo si toglie la vita sparandosi con un'arma da fuoco

  • Operazione Astice secondo atto: nuovi arresti a Latina

  • Maltempo a Gaeta, “La Signora del Vento” danneggiata dalla forte mareggiata

Torna su
LatinaToday è in caricamento