In casa un fucile risultato rubato: arrestato per ricettazione e detenzione abusiva di armi

I carabinieri di Lenola hanno effettuato una perquisizione domiciliari in casa di un 30enne di Fondi

Ricettazione e detenzione abusiva di armi. Con queste accuse è stato arrestato un uomo di 30 anni di Fondi. I carabinieri di Lenola hanno perquisito la sua abitazione e hanno scoperto un fucile da caccia "poli" calibro 12, risultato provento di un furto commesso a Lenola il 4 maggio del 2013. 

L'uomo è stato quindi condotto nella sua abitazione dove resterà agli arresti domiciliari per i reati di ricettazione e detenzione abusiva di armi.

Potrebbe interessarti

  • Tiziano Ferro si è sposato, nozze blindate nella sua villa di Sabaudia

  • Il mare di Terracina premiato dai pediatri: consegnata la Bandiera Verde 2019

  • La Notte della Luna: Achille Lauro e non solo, tutti gli eventi del 20 luglio

  • “Festival della Commedia Italiana” a Sabaudia: grande entusiasmo per la serata inaugurale

I più letti della settimana

  • Tiziano Ferro si è sposato, nozze blindate nella sua villa di Sabaudia

  • Latina, sentiti spari sulla Pontina: forse un tentato suicidio

  • Incidente sulla Pontina a Sabaudia: investito ed ucciso mentre è in bici. Caccia al pirata della strada

  • Sperlonga, malore mentre fa il bagno: muore un uomo di 55 anni

  • Grave incidente a San Felice Circeo: diversi i feriti tra cui due bambini

  • Meteo a Latina: arriva la pioggia, break dell’estate. Allerta della Protezione Civile

Torna su
LatinaToday è in caricamento