SS. Cosma e Damiano, aggredisce il titolare di un ristorante, arrestato

Una lite nata per futili motivi è sfociata in tragedia nel piccolo comune pontino: un giovane aggredisce un commerciante del luogo, ricoverato ora in ospedale con 35 giorni di prognosi

È finito in manette con l’accusa di lesioni personali gravi un giovane di Santi Cosma e Damiano che nella notte scorsa avrebbe assalito il proprietario di un ristorante del luogo colpendolo più volte.

Chiamati per una segnalazione di aggressione nella zona i carabinieri della stazione locale sono arrivati sul luogo dove hanno trovato l’uomo malmenato dal giovane disteso a terra. Immediatamente sono stati contattati gli operatori sanitari del 118. Trasportato presso l’ospedale civile Dono Svizzero di Formia il malcapitato è stato curato e sottoposto a 35 giorni di prognosi.

Nel frattempo sono partite le indagini dei carabinieri che hanno identificato l’aggressore in un giovane pregiudicato del luogo A. L., 21enne operaio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Trasferito presso la caserma dei carabinieri è stato trattenuto in attesa del rito per direttissima previsto per la mattinata di lunedì 31 ottobre da parte dell’autorità giudiziaria di Latina sezione distaccata di Gaeta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fase 2, arriva l'ordinanza per le spiagge: si apre il 29 maggio. Ecco le regole

  • Coronavirus Priverno, cluster al centro dialisi: 14 i positivi. La Asl fa il punto della situazione

  • Coronavirus: un morto in provincia, sette nel Lazio e 18 positivi in più

  • Fase 2, la nuova ordinanza nel Lazio: dal 25 maggio riaprono le palestre, dal 29 gli stabilimenti

  • Coronavirus: salgono a 536 i casi in provincia, nel Lazio sono 3786 gli attuali positivi

  • Tragedia nelle acque del Circeo: sub accusa un malore in acqua e muore

Torna su
LatinaToday è in caricamento