Intervengono per una lite tra famiglie: carabinieri trovano una pistola scacciacani e droga

Denunciati due giovani di 23 e 22 anni; in casa del primo rinvenuta la scacciacani priva di tappo rosso con caricatore e colpi inseriti, e del secondo 100 grammi di marijuana

Intervengono per una lite tra due famiglie e trovano una pistola e della droga. 

Questa la scoperta fatta dai carabinieri a Sezze e che ha portato alla denuncia di due giovani di 23 e 22 anni. 

I fatti ieri. L’intervento dei carabinieri della locale stazione si è reso necessario in seguito ad una lite aggravata da minacce tra due famiglie. 

Giunti sul posto i militari hanno effettuato delle perquisizioni domiciliari presso le abitazioni di due persone che avevano tra le altre, partecipato all’alterco.  

In particolare i carabinieri hanno rinvenuto una pistola scacciacani priva di tappo rosso con caricatore e colpi inseriti, nascosta sotto un cuscino nell’appartamento in uso al 23enne, mentre hanno recuperato circa 100 grammi di marijuana ed altrettanti semi della medesima sostanza nell’abitazione del 22 enne.

I due giovani sono stati denunciati all’autorità giudiziaria per minaccia aggravata ed uso personale di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Usura, estorsione e spaccio: otto arresti. In carcere anche Antonio Di Silvio

  • Banda dei furti seriali, l'accusa chiede condanne per oltre 57 anni di carcere

  • Usura e spaccio, Antonio Di Silvio intercettato: "Io non sono uno zingaro come gli altri"

  • Dramma a Terracina: uomo si toglie la vita impiccandosi a un ponte

  • Ordinano condizionatori e pagano solo l'acconto: la merce era in un deposito in provincia di Latina

  • Cambio medico ed esenzioni ticket: ora si farà in Comune

Torna su
LatinaToday è in caricamento