Lotta al tumore al seno: anche i luoghi simbolo di Latina, Formia e Gaeta si illuminano di rosa

Sono tre dei comuni pontini che aderiscono alla campagna mondiale della Lilt per la sensibilizzazione contro il tumore al seno. Saranno illuminati di rosa per un mese, la Torre Comunale a Latina, la Torre Civica a Gaeta e Torre di Castellone a Formia

Torre di Castellone a Formia illuminata di rosa

Latina, Gaeta e Formia: sono alcuni dei Comuni della provincia pontina che anche quest’anno aderiscono campagna mondiale per la sensibilizzazione contro il tumore al seno, Nastro Rosa 2016, indetta dalla Lilt pontina. 

L’iniziativa per questa 24esima edizione ha scelto “for Women” come motto e ha come sempre l’obiettivo di sensibilizzare un numero sempre più ampio di donne sull’importanza della prevenzione e della diagnosi precoce del tumore al seno.

Per tutto il mese di ottobre migliaia di edifici, monumenti, paesaggi, fontane, e piazze di tutto il mondo saranno illuminati di rosa, il colore simbolo della lotta contro il tumore al seno. Più di 70 nazioni vi hanno aderito ed in questi anni location prestigiose sono state illuminate di rosa in tutto il mondo: l’Empire State Building di New York, le Cascate del Niagara in Canada, Opera House di Sidney in Australia, Buckingham Palace e la Torre di Londra in Inghilterra, il Cristo Redentore a Rio de Janeiro in Brasile, il Palazzo Reale di Milano, l’Arena di Verona, la Reggia di Caserta, la Torre di Pisa, il Campidoglio e il Colosseo di Roma. 

LATINA - A partire da stasera e per tutte le notti del mese di ottobre il quadrante dell’orologio della Torre Comunale si tingerà di rosa. L’immagine della Torre Municipale tinta di rosa sarà inserita, insieme alle altre immagini delle altre location coinvolte, nel Circuito Nazionale e Internazionale della campagna, sulla rivista e sui canali web della Lega Italiana Lotta Contro I Tumori. 

GAETA - A Gaeta sarà la Torre Civica ad essere illuminata di rosa per trenta giorni a partire dal primo ottobre. "Per tutto il mese la luce rosa della Torre civica del Palazzo Comunale unirà idealmente Gaeta ed i suoi abitanti a milioni di persone in questa battaglia per sconfiggere il tumore al seno - afferma il Sindaco Cosmo Mitrano - Vogliamo così contribuire a diffondere la cultura della prevenzione e dell'educazione in campo oncologico. Per raggiungere tale scopo è fondamentale ricercare sistemi di collaborazione tra Istituzioni e società civile. La campagna Nastro Rosa ne rappresenta un esempio importante, grazie alla sua capacità di coinvolgere migliaia di città in tutto il mondo".

FORMIA - Il Comune di Formia ha aderito anche quest’anno alla campagna “Nastro rosa 2016”  e per tutto il mese di ottobre sarà illuminata di rosa la Torre di Castellone, uno dei simboli storici della città di Formia. “Bisogna continuare a sensibilizzare la popolazione su questo tema – spiega la delegata alle Pari Opportunità Patrizia Menanno – e non serve spiegare quanto strategica sia la prevenzione per la salute delle cittadine e dei cittadini. La scelta di abbinare la campagna alla torre di Castellone è legata al carattere simbolico di questo monumento: le radici più antiche e profonde di Formia, il suo essere torre ‘difensiva’, parte di una fortificazione imponente, sono il punto da cui vogliamo ripartire per diffondere la cultura della prevenzione come metodo di vita. Esattamente come la torre nel tempo ha saputo ‘prevenire’ incursioni e saccheggi ed ergersi a baluardo per la salute e la stessa vita delle formiane e dei formiani, così – conclude Patrizia Menanno - la conoscenza e la prevenzione possono portare ad una diagnosi precoce e a cure tempestive in grado di salvare la vita a tante donne”. 

LUCI ROSA AD APRILIA

LUCI ROSA SUL TORRIONE DI BASSIANO

PIAZZA DEL POPOLO SI "VESTE" DI ROSA

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • Corruzione in carcere, il detenuto parla dell'ispettore: "Quando vuole mangiare fallo mangiare subito"

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

Torna su
LatinaToday è in caricamento