Lotteria Italia 2015, Latina sfortunata: nessun biglietto vincente venduto in provincia

La Dea Bendata ha voltato le spalle a Latina e provincia; lo stesso era accaduto nel 2013, mentre lo scorso anno un tagliando fortunato era stato acquistato a Fondi dove erano stati vinti 20mila euro

La Dea Bendata ha voltato le spalle a Latina e provincia. Nessuno dei biglietti vincenti della Lotteria Italia 2015/2016, infatti è stato venduto in uno dei comuni pontini che quest’anno restano a bocca asciutta.

Lo stesso era accaduto anche nel 2013, mentre lo scorso anno un biglietto fortunato era stato venduto a Fondi dove erano stati vinti 20mila euro.

Di tagliandi quest’anno ne sono stati venduti ben 8,7 milioni, con un incremento in doppia cifra del +13,5% rispetto alla scorsa edizione, quando furono staccati 7,6 milioni di tagliandi. In crescita anche la raccolta, che si attesta a 43,5 milioni di euro. il Lazio si è conferma la regione dove sono stati venduti più biglietti della Lotteria Italia, più di un miglione, con 50mila tagliandi acquistati nella provincia pontina. 

Ieri sera nella puntata speciale di Affari Tuoi andata in onda su Rai Uno e condotta da Flavio Insinna sono stati svelati i premi della prima categoria.

PREMI DI PRIMA CATEGORIA 
1° Premio 5.000.000 euro G 050111 venduto  Veronella (VR)
2° Premio 2.000.000 euro Q 146948 San Nicola venduto  la Strada (CE)
3° Premio 1.500.000 euro E 367077 venduto a Roma
4° Premio 1.000.000 euro N 235789 venduto a Varese
5° Premio 500.000 euro M 115765, venduto a Como
6° Premio 250.000 euro R 451283 venduto a Fabro (provincia di Terni)

                 >>> TUTTI I BIGLIETTI VINCENTI <<<

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Certificato pazzo" in cambio di soldi: un medico della Asl al centro del "sistema"

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: “Ho deciso di collaborare per non essere ammazzato"

  • "Certificato pazzo", primi interrogatori: un'arrestata ascoltata in ospedale

  • Morto dopo un inseguimento notturno di una ronda, processo davanti alla Corte di Assise per omicidio

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: minacce anche per controllare il prezzo del pesce al mercato

  • Banda dei furti seriali, in udienza la difesa contesta l'associazione a delinquere

Torna su
LatinaToday è in caricamento