Luminarie a Gaeta, lo spettacolo della “Fontana artistica” continua tutti i week end

Inaugurata lo scorso 29 ottobre, la Fontana artistica in piazza della Libertà continuerà a fare spettacolo fino al 15 gennaio. Inoltre dal 2 dicembre nei fine settimana si "camminerà tra luci e arte" a Gaeta

(fonte foto pagina fb Luminarie d'artista a Gaeta)

In una Gaeta già dall’atmosfera natalizia, la "Fontana artistica" in piazza della Libertà, che ha incantato migliaia di persone il 29 ottobre giorno della sua inaugurazione e dello scoprimento della  Statua "San Francesco ed i Gabbiani”, continuerà a fare spettacolo nei fine settimana dei prossimi mesi.  

Da sabato 12 novembre prossimo fino al 15 gennaio, infatti, tutti i sabato e le domeniche, ad esclusione di domenica 25 dicembre e di domenica 1 gennaio, dalle 18.30 alle 18.45, la Fontana coinvolgerà con magiche combinazioni di giochi d'acqua e luci, accompagnate dalle note di famose canzoni.

“In attesa che prenda il via il ricco calendario di eventi organizzato dall'Amministrazione - commentano dal Comune - per le festività natalizie, la città di Gaeta propone il suggestivo percorso delle Favole di Luce. Inaugurato lo scorso sabato, il percorso avrà quindi una tappa in più per emozionare e far divertire tutti coloro che sceglieranno la cittadina del Golfo e vorranno trascorrere momenti in pieno relax.

Per consentire lo svolgimento dello spettacolo della Fontana artistica, ed al pubblico di assistere, si comunica che il traffico sarà interdetto dalle ore 18.15 alle ore 19, tutti i sabati e le domeniche, dal 12 novembre fino al 15 gennaio, ad esclusione del giorno di Natale e del primo gennaio, nella zona di Lungomare Caboto, lato monte, in particolare della corsia in aderenza alla rotatoria area Bar Triestina, direzione centro storico, con realizzazione del doppio senso di circolazione sulla corsia opposta, sempre in aderenza alla rotatoria”.

CAMMINANDO TRA LUCI E ARTE - Inoltre dal 2 dicembre fino al 6 gennaio, tutti i venerdì, sabato e domenica dalle 17 si camminerà tra luci e arte con i volontari del Servizio Civile del Comune di Gaeta che, nella veste di guide turistiche, accompagneranno cittadini e visitatori in due percorsi diversi, attraversando i luoghi, la storia, la cultura, l'arte di Gaeta, in modo insolito e suggestivo...inseguendo Favole di Luce. I percorsi hanno la durata di due ore e 30 minuti. E' gradita la prenotazione presso l'ufficio turismo Comune di Gaeta: tel. 0771 469 465;  e.mail: turismo@comune.gaeta.lt.it. Il servizio svolto dai volontari è gratuito.

"Importante ricordare - concludono dal Comune - che il parcheggio nelle strisce blu è gratuito in tutta la città di Gaeta. I pullman potranno parcheggiare nelle seguenti aree: Via Calegna, Spaltoni Monte Orlando, Via Munazio Planco (strada che porta al Santuario della SS. Trinità della Montagna Spaccata".

Per info: siti web Comune di Gaeta, Pro Loco Gaeta e Tesori dell'Arte; ufficio turismo tel. 0771 469 465;  e.mail: turismo@comune.gaeta.lt.it. Seguici  su FB e Instagram GaetaGrandiEventi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Operazione Alba Pontina, al via oggi il processo al clan Di Silvio

  • Cronaca

    Terracina, furto di notte in un parrucchiere in centro: ladri catturati durante la fuga

  • Cronaca

    Omicidio di Cisterna, i due arrestati negano tutto. Il gip li lascia in carcere

  • Cronaca

    Rubano la cassaforte al Conad e nella fuga si schiantano sulla Pontina: ricerche in corso

I più letti della settimana

  • Torna l’ora legale: lancette dell’orologio in avanti, ecco quando spostarle

  • Rubano la cassaforte al Conad e nella fuga si schiantano sulla Pontina: ricerche in corso

  • Cisterna: ucciso a calci e pugni perchè faceva rumore, due arresti per l'omicidio di via Moscarello

  • Lutto a Latina per la scomparsa di Alfonso Mazzola, fondatore della Comel

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Guasto sulla linea Roma - Napoli: treni regionali in tilt, Intercity fermi e cancellati

Torna su
LatinaToday è in caricamento