Furto in casa a Maenza: i carabinieri sorprendono il ladro e lo arrestano

In manette un uomo di 37 anni residente nel paese. La refurtiva restituita al proprietario

Arrestato in flagranza di reato per furto in abitazione. E' accaduto nella notte a Maenza. In manette è finito un 37enne di origini marocchine. Il ladro è stato sorpreso dai carabinieri dopo essersi introdotto all'interno di un'abitazione privata. 

Poco prima l'uomo era riuscito a forzare l'ingresso e una volta dentro aveva portato via alcuni elettrodomestici. La refurtiva è stata parzialmente recuperata dai militari e restituita al proprietario di casa. L'arrestato, temporaneamente ristretto nelle camere di sicurezza della caserma, è stato condotto questa mattina in tribunale per la celebrazione del rito direttissimo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Preso con 30 chili di droga confessa al giudice: "La trasportavo per conto di altre persone"

  • Si tuffa in mare per sfuggire ai carabinieri, nascondeva cocaina ed eroina. Arrestata

  • Cisterna, caseificio chiuso dal Nas continua a produrre mozzarelle: denunciato il titolare

  • Aggressione ai paparazzi a Ponza, Belen e Stefano De Martino accusati di rapina

  • Processo Arpalo, in una pen drive le prove del riciclaggio di denaro di Maietta e soci

Torna su
LatinaToday è in caricamento