Maltempo, continua l’allerta. Comune: nuovo dormitorio per i senzatetto

Ancora pioggia e vento per tutta la giornata di oggi, il sole dovrebbe tornare l'inizio della settimana prossima. Intanto il Comune ha allestito un dormitorio provvisorio notturno in corso Matteotti per i clochard

Continua l’allerta meteo nella provincia di Latina. La protezione civile ha diramato un bollettino meteo in cui si annuncia che anche per le prossime ore persisteranno le condizioni di maltempo che hanno interessato tutto il territorio pontino in questa ultima settimana.

Precipitazioni a carattere di rovescio e temporali sono previste quindi per tutta la giornata di oggi mentre il sole dovrebbe tonare a farci compagnia all’inizio della settimana prossima.

Alta l'attenzione soprattutto la situazione sul litorale di Latina dove a causa delle mareggiate l'erosione sta avanzando in maniera sempre più preoccupante.

Intanto il Comune di Latina e l’assessore alla Protezione civile, Gianluca Di Cocco, con il contributo dei Servizi sociali del Comune, scende in campo in aiuto dei senzatetto costretti ad affrontare questa prima ondata di freddo della stagione.

“Qualora il dormitorio comunale, in via Villafranca, dietro lo stadio comunale, non dovesse bastare a soddisfare le richieste dei senza tetto – si legge in una nota, il Comune metterà a disposizione, provvisoriamente, la sala corsi del C.o.i. ( centro operativo intercomunale ) della Protezione civile del comune, ubicata in corso Matteotti presso l’edificio ex generi di monopolio”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La sala per l’occasione, è stata attrezzata per dare ospitalità provvisoria notturna sino a quindici persone. L’assessore Di Cocco fa sapere, anche, che la Protezione civile, come previsto da una delibera della giunta, sta allestendo un’area, in procinto di essere ultimata, con l’utilizzo di attrezzature di tipologia ministeriale, per dare ricovero notturno ai clochard presenti nel territorio comunale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fase 2, arriva l'ordinanza per le spiagge: si apre il 29 maggio. Ecco le regole

  • Chiede la mascherina al datore di lavoro: licenziato, picchiato e poi gettato in un canale

  • Coronavirus Priverno, cluster al centro dialisi: 14 i positivi. La Asl fa il punto della situazione

  • Coronavirus: un morto in provincia, sette nel Lazio e 18 positivi in più

  • Coronavirus, tre nuovi casi in provincia: tutti relativi al cluster di Priverno

  • Fase 2, la nuova ordinanza nel Lazio: dal 25 maggio riaprono le palestre, dal 29 gli stabilimenti

Torna su
LatinaToday è in caricamento