Maltempo, scuole danneggiate: lavori al via. Ancora chiuso il plesso di Prato Cesarino

Interventi programmati anche ad Aprilia, dove i tecnici sono al lavoro nella scuola Grazia Deledda e in altri plessi che hanno segnalato problemi

La frana del marciapiede davanti alla scuola Bellardini

Al via, a Cisterna, i lavori nelle scuole danneggiate dal maltempo. Il sindaco Mauro Carturan ha firmato ieri tre ordinanze necessarie per l’avvio degli interventi di impermeabilizzazione delle coperture dei plessi di Prato Cesarino e Isola Bella e di ricostruzione del muro condominciale crollato all’ingresso della scuola Bellardini. E’ stata quindi prorogata di due giorni l’ordinanza di chiusura della scuola di Prato Cesarino, che riaprirà lunedì 12 novembre. Sempre fino a lunedì prossimo sarà interdetto a studenti e personale scolastico il piano superiore della scuola di Isola Bella, che comunque resterà aperta.

Quanto al muro di contenimento crollato lunedì scorso tra la rampa di alcuni garage condominiali di via Collina dei Pini e la strada di accesso al plesso scolastico Bellardini, il sindaco ha disposto il ripristino dei luoghi ad opera della proprietà.

Gli interventi programmati ad Aprilia

Tecnici al lavoro anche ad Aprilia dove ieri è stata completata la visita ai plessi scolastici che hanno subìto infiltrazioni d’acqua durante le piogge dei giorni scorsi. “La situazione – assicura il Comune di Aprilia – non presenta criticità rilevanti. Anche nella scuola Grazia Deledda le infiltrazioni sono state causate dall’ostruzione di discendenti per la raccolta di acqua piovana, come accertato da una relazione dei vigili del fuoco”.

Il Comune di Aprilia sta terminando tutti gli interventi sollecitati nelle scuole del territorio dove sono stati riscontrati problemi, in accordo con i dirigenti scolastici. “Si tratta soprattutto di lavori di disostruzione dei pluviali  - spiega l’amministrazione – che si sono riempiti di foglie e detriti trasportati dalle forti ondate di vento”

“Gli eventi meteorologici avversi di questi giorni – commenta l’assessore Caporaso – non ci hanno colti di sorpresa: grazie alle segnalazioni delle dirigenze scolastiche, con cui siamo costantemente in contatto, siamo riusciti ad intervenire anche nei limitati casi in cui si sono riscontrate criticità. Gli interventi effettuati sugli edifici prima dell’avvio dell’anno scolastico sono stati utili a prevenire conseguenze negative per studenti, personale della scuola e famiglie”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Qualità della vita: Latina guadagna 10 posizioni ma la maglia nera resta la Sanità

  • Cronaca

    Allerta meteo arancione: temporali da questo pomeriggio su tutta la regione

  • Incidenti stradali

    Alla guida dell'auto dopo aver assunto droga: esce di strada e si ribalta, denunciato

  • Cronaca

    Maxi ritardi per i treni tra Roma e Formia: inizio di settimana difficile per i pendolari

I più letti della settimana

  • Pontina, cinque giorni di controlli con il telelaser

  • Gomme invernali o catene a bordo: in vigore l’ordinanza, ecco le strade interessate

  • Meteo a Latina: arriva il freddo. Le previsioni per il week end del 17-18 novembre

  • Terracina dopo il tornado: un concorso di idee per ridisegnare viale della Vittoria

  • Rifiuti, Ecocar nel mirino: inchiesta chiusa. Tre indagati pontini

  • Operazione della squadra mobile, sgominata la banda: arresti per furti e spaccio

Torna su
LatinaToday è in caricamento