Tragedia a Castelforte, giovane muore folgorato da un fulmine

Il dramma nel tardo pomeriggio di ieri quando a Castelforte era in atto un violento nubifragio. Il 26enne di origini marocchine potrebbe aver trovato riparo sotto un albero quando è stato colpito dal fulmine

Il suo corpo senza vita è stato trovato nel tardo pomeriggio di ieri; tragedia a Castelforte dove nei pressi del cimitero un giovane di 26 anni è morto colpito da un fulmine, durante un violento nubifragio.

Secondo quanto si apprende, il ragazzo di nazionalità marocchina, potrebbe aver cercato riparo sotto un albero durante l’abbondante pioggia quando è stato raggiunto dal fulmine che non gli ha lasciato via di scampo.

L’allarme lanciato intorno alle 18.30 da un passante che visto il corpo; immediato l’intervento dei sanitari del 118 che purtroppo non hanno potuto far nulla per salvargli la vita. Sul posto anche i carabinieri a cui spetterà la ricostruzione di quanto effettivamente caduto. La salma è stata messa a disposizione del medico legale.

Si tratta della seconda vittima del maltempo; due giorni fa a San Felice Circeo, un uomo di 36 anni è morto affogato dopo essersi buttato in acqua nonostante le proibitive condizioni meteo e il mare grosso.

MALTEMPO – PROVINCIA IN GINOCCHIO

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aprilia, in due tentano di investire i carabinieri: i residenti lanciano vasi contro i militari

  • Fatture false e riciclaggio: la Finanza scopre un'evasione da 100 milioni. Operazione tra Roma e Latina

  • Aprilia, minacce di morte ai carabinieri in via Francia: convalidati i due arresti

  • Si spara con la pistola di ordinanza: muore finanziere in servizio a Gaeta

  • Minacce di morte ai carabinieri: Giorgia Meloni in visita alla caserma di Aprilia

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento