Terracina devastata dal tornado: attivata una raccolta fondi per la scuola e gli sfollati

L'istituto parificato Maestre Pie Filippini ha riportato danni gravissimi, ma non si tratta di una scuola comunale. L'amministrazione ha attivato un conto corrente

Foto: "Sei di Terracina se."

Il tornado che lunedì scorso ha devastato e lasciato in ginocchio la città di Terracina ha provocato ingenti danni anche alla scuola delle Maestre Pie Filippini del centro storico. L'amministrazione comunale ha quindi attivato un conto corrente per la raccolta fondi da destinare ai lavori di riparazione dell'istituto scolastico parificato ma anche agli sfollati della città che non sono potuti rientrare in possesso delle proprie case.

"La scuola delle Maestre Pie Filippini - ha dichiarato il sindaco di Terracina Nicola Procaccini - è un pezzo importante della storia della città. Ed è stata duramente colpita dall’uragano del 29 ottobre, ma il Comune non può aiutarla direttamente perché non è una scuola comunale. Per questo abbiamo pensato di aprire un conto corrente dedicato, dove far confluire le donazioni private di chi ritiene importante difenderne l’esistenza. Con il resto delle donazioni proveremo ad aiutare anche coloro che hanno subito i maggiori danni alle abitazioni, tanto da doverle abbandonare".

Ieri intanto il presidente della Regione ha proclamato lo stato di calamità per Terracina. "Speriamo - aggiunge il primo cittadino - che in futuro Stato e Regione possano aiutarci concretamente. Ma nel frattempo, cerchiamo di aiutarci da soli".

Chiunque può contribuire effettuando un versamento sul conto intestato al Comune di Terracina:
IBAN: IT27X0200874162000105440066
Intestato a: Comune di Terracina
Causale: UN AIUTO PER LE MAESTRE PIE FILIPPINI E GLI SFOLLATI DEL 29 OTTOBRE

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alla guida di una Smart a 145 km/h sulla Pontina: patente ritirata a un automobilista

  • Torna l’ora solare: lancette dell’orologio indietro, ecco quando spostarle

  • Infermiera caposala del Goretti rubava farmaci e ricette, condannata a due anni

  • Fatture false e riciclaggio: la Finanza scopre un'evasione da 100 milioni. Operazione tra Roma e Latina

  • Donna scomparsa da giorni a Doganella, l’appello dei familiari per ritrovarla

  • I “4 Ristoranti” di Alessandro Borghese sulla Riviera d’Ulisse: trionfa la Ricciola Saracena

Torna su
LatinaToday è in caricamento