Maltempo, vento forte si abbatte su tutta la provincia. Danni e disagi

In mattinata l’intervento dei vigili del fuoco sulla Migliara 53 per un albero caduto sulla sede stradale. Pali pericolati e tegole divelte dal vento. Gaeta ricoperta dall'acqua del mare, Appia temporaneamente chiusa in due tratti

Numerose chiamate al 115 e diversi interventi da parte dei vigili del fuoco per fronteggiare i disagi e i danni causati in diverse zone della provincia pontina dal forte vento. 

Gli interventi hanno interessato per lo più situazioni legate ad alberi caduti sulle sedi stradali, rami spezzati che minacciano di cadere, pali pericolanti e tegole divelte. Fortunatamente non si registrano situazioni di particolare gravità. 

Nella mattinata di oggi, sabato 23 febbraio, i vigili del fuoco sono intervenuti sulla Migliara 53, nei pressi dell’Appia, per un albero caduto sulla sede stradale. E due tratti dell'Appia sono stati provvisoriamente chiusi nella mattimata di oggi, sabato 23 febbraio, in entrambe le direzioni a causa della caduta di alberi e rami lungo il tracciato. I punti interessati, fa sapere Anas, sono nei pressi del chilometro 59,200 a Cisterna (foto in basso dalla pagina Facebook del Comune di Cisterna) - riaperto qualche minuto prima delle 14 - e del km 87,300 a Pontinia - aperto solo nel tardo pomeriggio -. Il personale di Anas e delle Forze dell’Ordine è presente sul posto per gestire la viabilità e ripristinare la normale circolazione nel più breve tempo possibile.

albero_appia_cistrena_23_02_19-2

Situazione difficile nel paese di Roccasecca dei Volsci rimasto anche senza energia elettrica. Nel primo pomeriggio, attravreso un post su Facebook è ilsindaco Barbara Petroni a fare il punto della situazione. "Siete invitati a non uscire di casa, stato di massima allerta meteo dovuto a forte raffiche di vento. La situazione nel centro storico è drammatica, le strade di accesso sono mediamente percorribili, ma c’è il rischio che le automobili vengano colpite da tegole, sassi e / o qualsiasi altro oggetto che potrebbero essere divelte. Sono al lavoro da questa mattina presto vigili urbani, protezione civile e ditte private. Per quanto riguarda la mancanza di energia elettrica il danno è importante, pertanto non sono in grado adesso di comunicare i tempi del ripristino, vi aggiornerò quando avrò novità. Invito i cittadini, quando il vento si sarà calmato e sarà possibile operare, a collaborare con l’amministrazione comunale per rimuovere i residui che provengono in particolare da abitazioni private".

Il maltempo ha mandato in tilt anche la ciroclazione dei treni; pesanti ritardi si sono registati soprattutto sulla linea Roma-Napoli via Formia. Nel pomeriggio fortemente rallentata la circolazione sulla stessa liena per la presenza di rami sulla linea elettrica di alimentazione dei treni fra Sezze Romano e Priverno. Esasperati i pendolari. 

Nel sud pontino

Disagi si sono registrati in particolare anche nella zona del sud pontino, e soprattutto nella zona di Gaeta, con il lungomare finito sott'acqua. Disagi anche nei collegamenti con le isole pontine: sempre per le avverse condizioni meteo, sono state soprresse, comunica Astral Infomobilità, le corse Formia-Ponza delle 15 e Ponza-Formia delle 10 di domani, domenica 24 febbraio, e le corse Formia-Ventotene delle 15 e Ventotene-Formia delle 6.45 di domani, 24 febbraio. 

Paura invece a Scauri di Minturno, per due diportisti che con la loro piccola imbarcazione a remi rischaivano di affondare e sono stati tratti in salvo dalla Guardia Costiera di Gaeta. A Formia il forte vento ha divelto le finestre della scuola elementare di Penitro che è stata chiusa per i lavori dal sindaco Paola Villa; chiusi anche i cimiteri così come anche a Minturno dive anche alcune strede sono state interdette al traffico per la caduta di alberi.

Diportisti salvati in mare a Scauri

L’allerta meteo era stata emessa nella giornata di ieri dalla Protezione Civile per venti forti e di burrasca.  

Potrebbe interessarti

  • Il mare delle Isole Ponziane e quello della Riviera d’Ulisse tra i più belli d’Italia

  • Saldi estivi 2019, manca poco al via. Ecco quando iniziano a Latina e nel Lazio

  • Latina, la Diocesi comunica le nuove nomine dei parroci e i trasferimenti

  • "Tavolata senza muri": Latina tra le 25 città italiane ad ospitare l'iniziativa

I più letti della settimana

  • Ex lavoratore Meccano suicida a Cisterna, la rabbia degli amici e colleghi

  • Il mare delle Isole Ponziane e quello della Riviera d’Ulisse tra i più belli d’Italia

  • Omicidio a Cisterna, "Elisa era il sole". Oggi una veglia per ricordare la 35enne uccisa

  • Tragedia a Formia: un ragazzo muore annegato mentre fa il bagno

  • Terracina, identificato il giovane trovato morto nel canale. Proseguono le indagini

  • Giovane migrante si tuffa in mare e soccorre due bambini

Torna su
LatinaToday è in caricamento