Non rispetta il divieto di avvicinamento alla ex: nuovo arresto per maltrattamenti

Il provvedimento scattato a Castelforte in esecuzione di un'ordinanza emessa dal tribunale di Cassino

Un arresto per maltrattamenti in famiglia e minaccia aggravata è scattato a Castelforte a carico di un 44enne del luogo. L'uomo è stato arrestato in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari emessa dal tribunale di Cassino a causa delle ripetute violazioni del divieto di avvicinamento alla ex convivente. 

L'uomo era infatti già stato arrestato lo scorso 23 marzo per un'altra aggressione con minaccia di morte nei confronti della ex compagna. Dopo la convalida del fermo era stato disposto a suo carico il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla vittima, una disposizione che il 44enne aveva però sistematicamente violato. Ora dunque un nuovo arresto. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso per lavorare in Senato: come candidarsi

  • Torna l’ora solare: lancette dell’orologio indietro, ecco quando spostarle

  • Ritrovato alla stazione Termini Valerio Federici, era scomparso da Aprilia il 15 ottobre

  • Aprilia, scomparso da casa Valerio Federici: l'appello per ritrovarlo

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Maxi frode con auto di lusso, l'operazione tocca Latina: un arresto a Terracina

Torna su
LatinaToday è in caricamento