Ripulire le acque del litorale, battello spazzamare sulle coste di Latina

Accordo tra la Provincia e il Comune. Assessore Tiero: "Siamo lieti di collaborare alla pulizia del mare di Latina per evitare la persistenza di rifiuti solidi galleggianti durante la stagione balneare"

Il litorale di Latina

Le lamentele da parte dei bagnanti in questi ultimi giorni per la presenza di schiume e rifiuti nell’acque del mare sono state tante, e ora le istituzioni locali si sono attivate per cercare di correre ai ripari.

A breve sarà operativo lungo il litorale di Latina il battello spazzamare della Provincia. Come fanno sapere dall'Ente di via Costa, infatti, è stata protocollata in queste ore una richiesta dell’assessore Gianluca Di Cocco del Comune di Latina, finalizzata ad ottenere i servizi connessi all’uso dello spazzamare della Provincia, da impiegare nelle acque antistanti alla Marina di Latina.

“La richiesta – afferma l’assessore Enrico Tiero - giunge dopo che sono state acclarate le difficoltà di far entrare in servizio, anche per l’estate 2012, il battello spazzamare dell’Ente Parco Nazionale del Circeo, ormeggiato ancora in banchina per problemi di natura tecnica. La Provincia di Latina– prosegue Tiero – è lieta di collaborare alla pulizia del mare di Latina al fine di evitare la persistenza di rifiuti solidi galleggianti durante il periodo della stagione balneare”.

“Quello della Marina di Latina è un tratto di mare tra i più estesi della Regione Lazio, infatti, si estende dalla foce di Rio Martino fino a quella dell’Astura, per un totale di circa 16 chilometri e con difficoltà di gestione della sicurezza e ambientali importanti. Nell’accettare immediatamente la richiesta inoltrata dall’assessore Di Cocco, questa mattina ho dato mandato agli uffici della Provincia di stilare un calendario d’interventi settimanali (anche con la possibilità di eventuali urgenze) per la Marina di Latina, impiegando nei giorni che saranno indicati il Battello Spazzamare di stanza a Terracina”.

"Ricordo inoltre che la Provincia di Latina, con il suo presidente Armando Cusani, ha impostato da anni una serrata opera rivolta non solo alla pulizia delle acque del mare nel periodo estivo, ma anche nel dare la caccia ad ogni forma d’inquinamento delle acque del mare e interne. Un servizio – termina l’assessore Tiero – anche sostenuto con l’ausilio di un elicottero con a bordo una telecamera speciale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novembre 1985: l'atroce delitto di Rossella Angelico. Latina la ricorda intitolandole una rotonda

  • Maltempo, tragedia sfiorata: cade un albero su un'auto in transito

  • Operazione Astice secondo atto: nuovi arresti a Latina

  • Maltempo a Gaeta, “La Signora del Vento” danneggiata dalla forte mareggiata

  • Meteo a Latina: peggiorano le previsioni, l’allerta da gialla passa ad arancione

  • Terracina allagata e il maltempo non dà tregua: domani scuole chiuse

Torna su
LatinaToday è in caricamento