Martina muore a 19 anni, le sue compagne sostengono l'esame di maturità per lei

Una storia di straordinaria amicizia e solidarietà che arriva dal liceo Manzoni di Latina

Martina avrà il suo diploma di maturità, grazie alle sue compagne della V B che le sono sempre state vicine e che hanno sostenuto l'esame per lei. Martina non ce l'ha fatta, perché una malattia contro cui combatteva da due anni l'ha stroncata a soli 19 anni il 12 giugno scorso, pochi giorni dopo gli scrutini. Ma il suo esame, con una tesina sul teatro, era già pronto perché la ragazza non aveva mai smesso di frequentare la scuola, anche nei periodi più difficili. Fino ad aprile era regolarmente in classe a seguire le lezioni, poi le sue condizioni non glielo hanno più consentito. E le sue compagne lo hanno fatto per lei.

Questa storia di amicizia e solidarietà arriva dal Liceo Manzoni di Latina. La prova d'esame è stata sostenuta ieri, alla presenza della famiglia di Martina. E la scuola ha già inviato una richiesta al ministero per avere un diploma post mortem, ma intanto ai genitori è stato consegnato un attestato, dedicato a Martina e al suo coraggio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • Corruzione in carcere, il detenuto parla dell'ispettore: "Quando vuole mangiare fallo mangiare subito"

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

Torna su
LatinaToday è in caricamento