Una onlus in memoria di Martina: aiuterà i ragazzi malati a realizzare i propri sogni

Martina Natale è morta a 19 anni lo scorso giugno. La famiglia e gli amici hanno creato un'associazione che sarà presentata domani sera

Si terrà domani, sabato 15 settembre, a partire dalle 20, presso la Tenuta Rosato di Borgo Bainsizza, la serata di presentazione della Onlus “Martina e la sua Luna”.

Martina Natale aveva 19 anni e tanta voglia di vivere quando una recidiva di glioblastoma di IV grado se l’è portata via. Tra le forme più aggressive di tumore che colpiscono la testa, con un'aspettativa bassissima di vita. Il 12 giugno scorso, dopo due anni di battaglie, ha perso la sua guerra. Ha combattuto con tutta la furia della sua giovane età fino allo sfinimento e dopo aver dato tutta se stessa, si è spenta sorridendo nell’abbraccio delle persone che l’amavano. 

Martina muore a 19 anni, le compagne di scuola sostengono l'esame di maturità per lei 

Ora nascerà una onlus, voluta dalla sua famiglia e fondata insieme a quegli stessi amici, con l'obiettivo di dare un seguito a quello che le riusciva meglio: vivere!  La finalità è quella di realizzare un sosgno o raggiungere un obiettivo per bambini e ragazzi che si trovano ad affrontare difficili battaglie contro malattie terribili. Un approccio positivo che può regalare un sorriso.  Gli aspetti di cui la onlus si occuperà sono principalmente due: il sostegno economico e pratico alle famiglie dei ragazzi malati e la realizzazione dei loro sogni.

Martina amava la vita e nel particolare la musica, viaggiare, il teatro.  Era curiosa, ironica, alla continua ricerca di un motivo per ridere e far sorridere. E ha viaggiato, visto concerti, fatto spettacoli, sorriso e scherzato anche nei momenti più difficili, grazie alle possibilità che le sono state date dalla famiglia e all’amore dei parenti e degli amici. Forse se quella bassa aspettativa di vita si è trasformata in altri due preziosissimi anni è stato anche grazie a questo.

"L'associazione “Martina e la sua Luna”  - spiegano gli organizzatori.- aiuterà quindi quei ragazzi che, per motivi economici e pratici, non hanno la possibilità di vivere e realizzare un proprio sogno anche nella difficoltà. Come? Donandogliela! Un concerto, una partita di calcio, uno spettacolo teatrale, una gita al parco giochi o la visita di una città possono rappresentare un giorno in più di una vita “normale” e spensierata: questo il grande insegnamento di Martina che noi non possiamo non ascoltare".

In occasione della presentazione ufficiale della onlus ci sarà una serata, con aperitivo di benvenuto e un’apericena, l'accompagnamento musicale di “Jazz Mood soul-Jazz Acoustic Duo,

E’ previsto un contributo di partecipazione di 10 euro. Per acquisto di biglietti e informazioni: 331.5030654 oppure 392.9580801. Bar Sezzi, via Emanuele Filiberto, 21 - Bar Massimo, Via Villafranca, 38 - Edy Gioielli Sabotino, Strada Sabotino, 3. Borgo Sabotino - Edy Gioielli Latina, angolo, via Teano, 2, Via Garigliano

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alla guida di una Smart a 145 km/h sulla Pontina: patente ritirata a un automobilista

  • Aprilia, in due tentano di investire i carabinieri: i residenti lanciano vasi contro i militari

  • Infermiera caposala del Goretti rubava farmaci e ricette, condannata a due anni

  • Fatture false e riciclaggio: la Finanza scopre un'evasione da 100 milioni. Operazione tra Roma e Latina

  • Donna scomparsa da giorni a Doganella, l’appello dei familiari per ritrovarla

  • Aprilia, minacce di morte ai carabinieri in via Francia: convalidati i due arresti

Torna su
LatinaToday è in caricamento