Mercato coperto, primo giorno nella nuova sede all’ex Consorzio Agrario

I primi commericanti hanno già effettuato i traslochi dalla sede storica di via Don Morosini; gli altri, quelli che necessitano di infrastrutture più complesse, entreranno in attività nei prossimi giorni

Il mercato coperto nella nuova sede al Consorzio Agrario

Primo giorno nella nuova sede dell’ex Consorzio Agrario per il mercato coperto.

Frutta e verdura già esposta e in vendita questa mattina su alcuni banchi all’interno del capannone in via Don Minzoni; alcuni degli operatori commerciali, infatti, hanno già effettuato il trasloco, mentre gli altri, che necessitano ancora di alcune attrezzature, entreranno in attività nei prossimi giorni.

"Il trasferimento è già stato effettuato per alcuni degli operatori – ha spiegato l'amministrazione comunale di Latina -, mentre nei prossimi giorni anche gli altri commercianti, che necessitano di più complesse infrastrutture, completeranno il trasferimento e attiveranno la loro postazione all’interno del mercato provvisorio come da apposita pianificazione".

Il trasferimento, provvisorio, presso la nuova sede si è reso necessario per permettere i lavori di restauro e ristrutturazione della sede storica di via Don Minzoni che non possedeva più i requisiti per poter ospitare il mercato coperto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Daniele Nardi: a un anno dalla scomparsa la moglie racconta l'impresa sul Nanga Parbat

  • Incidente sulla Pontina: perde il controllo dell’auto, muore un uomo di 39 anni

  • Coronavirus, Comune di Sezze: “Due pullman in arrivo da Venezia. Situazione monitorata”

  • Coronavirus, Regione: “Scuole chiuse nel Lazio e manifestazioni pubbliche vietate? Fake news”

  • Sette etti di cocaina e un revolver nascosti in casa: blitz e arresto della squadra mobile

  • Camionista di Sezze denunciato dai carabinieri a Pordenone: guidava in stato di ebbrezza

Torna su
LatinaToday è in caricamento