Maltempo: provincia pontina sferzata dal forte vento. Nuova allerta meteo

Avviso condizioni meteorologiche avverse anche per la giornata di domenica 24 febbraio emesso dalla Protezione Civile. il sindaco di Sabaudia convoca il Centro Operativo Comunale

(foto pagina Facebook Comune di Cisterna)

Mentre ancora si contano i danni della furia del vento che nella giornata di oggi, sabato 23 febbraio, si è abbattuta anche sulla provincia pontina, non arrivano buone notizie dalle previsioni meteo per domani con una nuova allerta meteo è stata diramata dal Dipartimento della Protezione Civile. 

Difficile la giornata di oggi con l’intero territorio pontino che ha dovuto fare i conti con le forti raffiche di vento che hanno abbattuto alberi caduti sulle sedi stradali, divelto tetti e messo ko i collegamenti, anche ferroviari e via mare. Ingenti i danni e pesanti, dunque, i danni da nord a sud della provincia.  

Maltempo: la situazione in provincia 

Il Dipartimento della Protezione Civile, intanto, ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse, in estensione all’avviso di ieri, con indicazione che dalla tarda mattinata di domani, domenica 24 febbraio 2019, e per le successive 24-36 ore si prevede sul Lazio “il persistere di venti forti o di burrasca nord-orientali, con raffiche fino a burrasca forte. Possibili mareggiate lungo le coste esposte”.

Diportisti salvati a Minturno

Danneggiata la scuola di Penitro: ordinanza di chiusura 

Il sidnaco di Sabaudia convoca il Coc

"Al fine di monitorare i fenomeni metereologici nonché per l’eventuale soccorso e assistenza alla popolazione",  si legge in una nota del Comune di Sabaudia, il sindaco Gervasi ha emesso ordinanza sindacale di "convocazione del Centro Operativo Comunale (COC), senza interruzione di continuità fino al superamento dell’emergenza, qualora questa dovesse presentarsi". L’Amministrazione invita la cittadinanza a "prestare particolare attenzione, a limitare gli spostamenti e soprattutto a evitare di sostare, anche con automobili o altri mezzi di locomozione, sotto o nelle immediate vicinanze di alberature o strutture pericolanti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Usura, estorsione e spaccio: otto arresti. In carcere anche Antonio Di Silvio

  • Banda dei furti seriali, l'accusa chiede condanne per oltre 57 anni di carcere

  • Usura e spaccio, Antonio Di Silvio intercettato: "Io non sono uno zingaro come gli altri"

  • Dramma a Terracina: uomo si toglie la vita impiccandosi a un ponte

  • Ordinano condizionatori e pagano solo l'acconto: la merce era in un deposito in provincia di Latina

  • Cambio medico ed esenzioni ticket: ora si farà in Comune

Torna su
LatinaToday è in caricamento