Dà in escandescenza in strada, minaccia la compagna e impedisce il traffico delle auto

Denunciato a Priverno un 42enne; necessario l’intervento dei carabinieri contro i quali l’uomo si è scagliato opponendo resistenza

in escandescenza in strada, minaccia la compagna e poi si scaglia anche contro i carabinieri. E’ accaduto nella serata di ieri, giovedì 21 febbraio, nel centro storico di Priverno dove per riportare il 42enne alla calma è stato necessario proprio l’intervento dei militari. 

Secondo quanto ricostruito, l’uomo in preda ad un grave stato di alterazione psico-fisica ha minacciato in strada la compagna e alcuni passanti, impedendo anche il traffico delle auto. Sul posto sono giunti i carabinieri contro i quali si è scagliato il 42enne opponendo ingiustificata resistenza. 

L’uomo, sedato dal personale medico del 118, è stato poi trasportato presso l’ospedale di Latina per le valutazioni cliniche e psichiatriche. Per lui è scattata la denuncia per minaccia e resistenza a pubblico ufficiale. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • Corruzione in carcere, il detenuto parla dell'ispettore: "Quando vuole mangiare fallo mangiare subito"

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

Torna su
LatinaToday è in caricamento