Minaccia un uomo sui social per farlo ritrattare: denunciato un 27enne

Nei guai un ragazzo di Pontinia: voleva spingere un 43enne a ritrattare le sue dichiarazioni in un processo in cui erano entrambi imputati

Minaccia un uomo attraverso i social per spingerlo a ritrattare le sue dichiarazioni: nei guai un ragazzo di 27 anni di Pontinia che è stato denunciato dai carabinieri. 

Il provvedimento nei confronti del giovane sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari è arrivato al termine di una specifica attività investigativa dei militari della Stazione di Terracina. 

Secondo quanto accertato dai carabinieri, il 27enne sul suo profilo Facebook aveva pubblicato frasi minacciose nei confronti di un 43enne; tutto con il proposito di indurlo a ritrattare alcune dichiarazioni da lui rese nell’ambito di un procedimento penale che li vede entrambi imputati. Per il giovane è scatatta la denuncia per induzione a non rendere dichiarazioni o a rendere dichiarazioni mendaci all’Autorità Giudiziaria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Daniele Nardi: a un anno dalla scomparsa la moglie racconta l'impresa sul Nanga Parbat

  • Latina, due rapine in un'ora: colpiti un alimentari e un tabaccaio. Pestaggio al titolare

  • Pontina, colpito da un malore mentre è alla guida, muore un automobilista

  • Sette etti di cocaina e un revolver nascosti in casa: blitz e arresto della squadra mobile

  • Cosa fare a Carnevale? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Estorsione a una donna, Costantino ‘Patatone’ Di Silvio condannato a due anni di carcere

Torna su
LatinaToday è in caricamento