Viola il divieto di avvicinamento alla ex moglie: 70enne finisce ai domiciliari

L'uomo arrestato a Minturno. Era stato in precedenza denunciato per atti persecutori nei confronti della ex consorte

Un uomo di 70 anni è stato rintracciato e arrestato a Scauri in esecuzione di una misura cautelare ai domiciliari emessa dal gip del tribunale di Cassino. L'uomo era stato denunciato per atti persecutori e a suo carico era stato emesso un divieto di avvicinamento alla ex moglie, vittima di ripetuti episodi di stalking. Il 70enne, come accertato dai carabinieri della stazione di Minturno, aveva violato la misura cautelare e in più di una occasione aveva cercato di riavvicinare la ex consorte.

Dopo le formalità di rito è stato dunque arrestato e condotto nella sua abitazione come disposto dall'autorità giudiziaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina, 227 i contagiati in provincia. Nel Lazio 173 casi positivi in un giorno

  • Coronavirus Latina: 237 contagi in provincia, 195 casi positivi in più nel Lazio in un giorno

  • Coronavirus, è morto il Paziente 1 di Fondi: era uno dei partecipanti alla festa di Carnevale

  • Coronavirus Latina: 193 i casi positivi nella provincia pontina, 1540 in tutto il Lazio

  • Coronavirus Fondi: il termoscanner individua un positivo al Mof, 140 screening su casi sospetti

  • Coronavirus, prima vittima a Latina: era un dipendente dell'Inps. Morto anche un anziano di Fondi

Torna su
LatinaToday è in caricamento