Minturno, furti a ripetizione nel negozio di elettronica: 42enne denunciata

La donna è stata identificata dai carabinieri grazie al sistema interno di videosorveglianza

Aveva messo a segno una serie di furti in un negozio di elettronica a Santa Croce, frazione di Minturno nei giorni scorsi ma ieri è stata identificata e denunciata a piede libero dai carabinieri della locale stazione.

Protagonosta delle reiterate sottrazioni di materiale una donna di 42 anni residente a Formia che tra il 20 e il 23 ottobre scorso ha rubato all'interno dell'attività commerciale articolo di elettronica. I militari dell'Arma la hanno riconosciuta grazie alle immagini delle telecamere del circuito interno di videosorvegliana e l'hanno denunciata in stato di libertà con l'accusa di furto aggravato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Paga 20mila euro per comprare un'auto ma la concessionaria era finta: denunciato il truffatore

  • Incidente ad Aprilia, sono moglie e marito le due vittime travolte da un'auto in via La Cogna

  • Inseguimento e spari in strada: polizia esplode colpi contro l’auto dei rapinatori in fuga

  • Desirée, parla la mamma a Porta a Porta: "Con le cure obbligatorie sarebbe viva"

  • Non paga il pedaggio in autostrada, smascherato: danni per 10mila euro

  • Investimento mortale sui binari, sospesa la circolazione dei treni sulla Roma-Napoli

Torna su
LatinaToday è in caricamento