Minturno, ruba un telefono cellulare: 32enne incastrato grazie alle telecamere

Il giovane riconosciuto dalle telecamere del circuito di videosorveglianza interno di un esercizio pubblico

Grazie alle telecamere di videosorveglianza è stato identificato e denunciato per furto: nei guai un giovane di 32 anni di Gaeta. I fatti sono accaduti a Scauri di Minturno. Al 32enne i carabinieri sono giunti al termine di una mirata attività di indagine. Secondo quanto accertato si è reso responsabile del furto di un telefono cellulare del valore di 200 euro. E’ stato riconosciuto grazie alle telecamere del circuito di videosorveglianza interno di un esercizio pubblico. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso al Senato, 30 posti da assistente parlamentare: come candidarsi

  • Maxi furto in gioielleria con la figlia: arrestata ladra seriale ricercata dalla polizia

  • In auto con 30 chili di droga: corriere fermato a Terracina e arrestato

  • Processo Arpalo, in una pen drive le prove del riciclaggio di denaro di Maietta e soci

  • Auto si ribalta e finisce fuori strada, famiglia salva per miracolo

  • Fondi, aveva oltre mezzo chilo di hashish in cantina: 23enne finisce agli arresti

Torna su
LatinaToday è in caricamento