Lucky non ce l’ha fatta: è morto il cane chiuso in due sacchi e gettato in un cassonetto

L’annuncio questa mattina dell’Associazione Amici del Cane di Latina. Era stato trovato da un ragazzo in un bidone in Q5 dove era stato gettato dopo essere stato picchiato

Lucky non ce l’ha fatta. E' morto il cagnolino trovato da un ragazzo in un cassonetto della spazzatura nella zona della Q5 a Latina nella serata di lunedì 18 giugno. Era stato chiuso, dopo essere stato picchiato, colpito alla testa con un oggetto, in due buste di plastica con il muso e le zampe legate. 

A comunicare questa mattina la notizia della morte del piccolo Lucky, la cui storia ha commosso e indignato l'intera comunità di Latina, l’Associazione Amici del Cane di Latina che si era presa cura di lui sin dalle primissime ore, cercando di fare il possibile per poterlo salvare. 

LUCKY NON CE L'HA FATTA!!!!!! - scrive l’associazione sulla sua pagina Facebook - Questa mattina presto il suo cuoricino si è arreso! Troppa sofferenza, troppi danni cerebrali. Siamo addolorate e arrabbiate… abbiamo pensato veramente che non ci abbandonasse, che potesse vivere veramente una vita d'amore e riscattarsi di tanto dolore inflitto!!!! Non avremo pace finché non troveremo chi gli ha fatto tutto questo!!!!!”. 

Potrebbe interessarti

  • Sperlonga: una statua di sabbia e due palloni rossi giganti per l'uscita di "IT Capitolo Due"

  • Per Ferragosto la tradizionale processione della Madonna Stella Maris, ma non in mare

  • Nuova disinfestazione contro le zanzare a Latina: tutte le date e le zone interessate

  • Terracina, mare premiato con la quarta Vela da Goletta Verde. Soddisfatto il Comune

I più letti della settimana

  • Ferragosto 2019: gli eventi del 15 agosto a Latina e nella provincia pontina

  • Incidente stradale a Perugia, muore un 48enne di Latina

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Cisterna, panico dopo la festa di San Rocco: ruba un'auto e a folle velocità attraversa l'isola pedonale

  • Incidente sulla Frosinone-Mare, si aggrava il bilancio delle vittime: muore anche Elisa Sperduti

  • Terracina, raffica di furti durante una serata nello stabilimento balneare: arrestata la banda

Torna su
LatinaToday è in caricamento