Tragedia a Sezze, operaio di Acqualatina muore folgorato da una scarica elettrica

E' accaduto in località Fonte La Penna in via Scopiccio; la vittima è un operaio di 50 anni di Aprilia, Massimo Massetti: era impegnato in alcuni lavori di ripristino della pompa dopo che nella notte l'impianto aveva subito un furto di rame

Tragedia nel pomeriggio di oggi, martedì 12 aprile, a Sezze dove un uomo è morto folgorato da una scarica elettrica

La vittima è un operaio di Acqualatina. Stando alle informazioni a disposizione, Massimo Massetti, 50enne di Aprilia, era impegnato in alcuni lavori di ripristino alla pompa dell'acqua dopo che nella notte precedente l’impianto di Fonte La Penna aveva subito un furto di rame.

Secondo una prima ricostruzione della dinamica, mentre Massimo Mossetti era a lavoro su un quadro elettrico, il suo collega si è allontanato qualche minuto per prendere un cacciavite e al suo ritorno il corpo dell'uomo era a terra. Il 50enne sarebbe stato colpito da una forte scarica elettrica; per lui non c’è stato nulla da fare, inutili si sono rivelati i soccorsi da parte dei sanitari del 118 intervenuti anche con un'eliambulanza.

Il tragico incidente, su cui indagano i carabinieri coordianti dalla Procura che ha disposto il sequestro dell'impianto, è avvenuto in località Fonte La Penna in via Scopiccio a Sezze. Sul posto anche il sindaco del comune lepino, Andrea Campoli. 

Massimo Massetti, che lascia tre figli, era molto conosciuto ad Aprilia per la sua professionalità ed esperienza come anche per la sua grande passione per le arti marziali.

IL CORDOGLIO DI ACQUALATINA - "È con dolore che Acqualatina si vede costretta ad annunciare la tragica scomparsa di un proprio dipendente, avvenuta oggi presso l’impianto di Fonte La Penna. Tutta la Società si unisce al dolore della famiglia" si legge in una nota pubblicata sul profilo facebook di Acqualatina.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Sezze, prostituzione minorile: 50enne fa sesso con una ragazzina pagando la madre

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

  • Lavori sulle condotta idrica, Latina senza acqua giovedì 12 settembre

  • Garage a fuoco in via Geminiani: evacuato un palazzo. Intossicati alcuni residenti

Torna su
LatinaToday è in caricamento