Morto nel rogo di via dei Romani, si lavora all'identificazione della vittima

Il terribile incendio divampato ieri sera nell'accampamento della zona di via dei Volsci. Le fiamme sprigionate forse dall'esplosione di una bombola di gas

Si sta ancora lavorando all'identificazione dell'uomo morto ieri pomerigigo, 6 gennaio, in un terribile rogo che si sviluppato nelle baracche di senzatetto di via dei Romani, nella zona dei via dei Volsci. La vittima è un cittadino rumeno che non è riuscito a scappare a causa di problemi di deambulazione. Insieme a lui c'era un connazionale che viveva nella stessa baracca e che ha riferito che l'uomo si chiamava Traian. 

incendio morto via dei romani-3

Il secondo straniero è riuscito a scampare al rogo mettendosi in salvo ed è stato poi soccorso dalle squadre di vigili del fuoco intervenute immediatamente sul posto dopo l'allarme lanciato dai residenti. Quando gli agenti della squadra volante hanno raggiunto le baracche in fiamme, lo straniero continuava a ripetere di cercare il suo amico rimasto intrappolato all'interno. 

Una volta domato il rogo è stato poi trovato il corpo ormai completamente carbonizzato della vittima. Secondo le prime ricostruzioni le fiamme si sono scatenate dall'esplosione di una bombola di gas utilizzata dai senzatetto per scaldarsi e cucinare all'interno di rifugi di furtuna che avevano sistemato in un terreno di eucalipti in questa zona della città. Il fuoco ha rapidamente divorato tutto e l'uomo che era all'interno non ha potuto mettersi in salvo.

Sulla tragedia sono ora in corso gli accertamenti della polizia, che ha raccolto le testimonianze del rumeno sopravvissuto. In questa stessa zona, tra via dei Romani e via dei Fenici, un altro straniero era morto in circostanze analoghe nell'agosto del 2017. L'accampamento dei senzatetto era stato ripetutamente sgomberato. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Furti sulle auto in sosta: sgominata la banda della “gomma bucata”. Ha agito anche a Latina

  • Cronaca

    Vandali ancora in azione a Latina Scalo: dopo la biblioteca è la volta dell'asilo nido

  • Cronaca

    Ubriaco minaccia il conducente del tram a Firenze: denunciato 47enne pontino

  • Attualità

    Latina celebra la Liberazione, appuntamento il 25 aprile al Parco Falcone Borsellino

I più letti della settimana

  • Mancati riposi obbligatori, multa salata per un autotrasportatore: 11mila euro

  • Autobus fermato dalla polizia a Caserta, salta la gita a Ninfa e Sermoneta

  • Muore all'improvviso mentre taglia l'erba: forse uno shock anafilattico

  • Il 70° Stormo nel reparto Pediatria del Goretti, in regalo uova ai piccoli pazienti

  • Aprilia, sposato due volte: 53enne processato per bigamia

  • Omicidio del boss Marino a Terracina, due case affittate in nero dai killer

Torna su
LatinaToday è in caricamento