Investimento mortale sui binari: ritardi e cancellazioni sulla linea Roma-Napoli

La tragedia nei pressi della stazione Casoria-Afragola; sul posto 118 e polizia ferroviaria. Pesanti i disagi sulla linea ferroviaria

Tragedia sui binari nel pomeriggio di oggi, lunedì 30 settembre. Una persona, come riporta Napolitoday, è stata investita ed uccisa da un treno sulla linea ferroviaria Roma-Napoli, via Formia. Il dramma nei pressi della stazione Casoria-Afragola intorno alle 16 di oggi. 

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e la polizia ferroviaria. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pesanti le ripercussioni sulla circolazione ferroviaria. Il traffico dei treni, fa sapere Rete Ferroviaria Italiana, è stato sospeso intorno alle 16.10 e per le successive 4 ore. Solo intorno alle 20.10 ha iniztao a riprendere gradualmente. Interessati 25 treni regionali, di cui 16 interamente cancellati e 9 per parte del percorso. Registrati ritardi compresi fra 60 minuti e due ore e mezza.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Latina usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco la prima mascherina senza elastici: l’idea di un giovane di Priverno

  • Aperte anche le spiagge libere, ecco le regole: bagno fino alle 19 e distanze di sicurezza

  • Tragedia nelle acque del Circeo: sub accusa un malore in acqua e muore

  • Coronavirus Latina: due nuovi casi positivi in provincia. Muore una donna al Goretti

  • Coronavirus: nel Lazio 21 nuovi casi, in provincia 544 contagi totali

  • Coronavirus: salgono a 549 i casi in provincia. Nel Lazio 20 positivi in più, i dati di tutte le Asl

Torna su
LatinaToday è in caricamento