Lutto a Latina per la morte di Renato Mocellin: il cordoglio del sindaco Coletta

Il primo cittadino ricorda lo storico imprenditore impegnato nello sport si è spento all’età di 83 anni: “È un altro pezzo di storia del basket di Latina che se ne va”

Il sidnaco di Latina Coletta

Anche il sindaco di Latina Damiano Coletta, a nome di tutta l’Amministrazione, ha voluto esprimere il suo cordoglio per la scomparsa di Renato Mocellin. Lo storico imprenditore del capoluogo impegnato nel calcio e nel basket si è spento all’età di 83 anni e sarà salutato oggi per l’ultima volta alle 15.30 nella chiesa di Santa Rita a Latina. 

Proprio nella pallacanestro Mocellin scrisse pagine importanti della città negli anni dei derby tra la sua Sicma Sud e l’AB Latina.

“È un altro pezzo di storia del basket di Latina che se ne va - ha commentato il primo cittadino Damiano Coletta -. A nome personale, della Giunta e dell’intera città esprimo vicinanza alla famiglia per la grande perdita”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso al Senato, 30 posti da assistente parlamentare: come candidarsi

  • Desirée, parla la mamma a Porta a Porta: "Con le cure obbligatorie sarebbe viva"

  • "Madame furto" questa volta non si salva dal carcere: dai domiciliari finisce in cella

  • Omicidio di camorra del '92: quattro arresti tra le province di Caserta e Latina

  • Fiumi di denaro riciclati nell'impresa: due arresti e maxi sequestro da 1 milione di euro

  • Auto si ribalta e finisce fuori strada, famiglia salva per miracolo

Torna su
LatinaToday è in caricamento