In casa munizioni da guerra e monete antiche: denunciato un uomo

A Scauri i carabinieri hanno scoperto, in casa di un 63enne, bossoli e proiettili e sei monete di epoca romana

E' stato trovato in possesso di munizioni da guerra e monete antiche ed è stato denunciato. Il provvedimento è scattato per un uomo di 63 anni di Scauri, accusato di detenzione illegale di munizioni da guerra e detenzione e occultamento di reperti archeologici di provenienza illecita. 

Il 63enne, in seguito a una perquisizione domiciliare da parte dei carabinieri, è stato trovato con due proiettili calibro 7,62 e due bossoli dello stesso calibro. Insieme alle munizioni sono state rinvenute in casa anche sei monete di epoca romana. Tutto il materiale è stato sottoposto a sequestro.

Potrebbe interessarti

  • Tiziano Ferro si è sposato, nozze blindate nella sua villa di Sabaudia

  • Il mare di Terracina premiato dai pediatri: consegnata la Bandiera Verde 2019

  • La Notte della Luna: Achille Lauro e non solo, tutti gli eventi del 20 luglio

  • Sabaudia, per l'estate tour gratuito in battello sul lago di Paola

I più letti della settimana

  • Tiziano Ferro si è sposato, nozze blindate nella sua villa di Sabaudia

  • San Felice Circeo, divieto di balneazione alla foce di Rio Torto: l’ordinanza del sindaco

  • Ponza: malore in nave, non ce l’ha fatta il comandante soccorso in mare

  • Incidente sulla Pontina: autocarro si ribalta, tre feriti. Traffico in tilt e chilometri di code

  • Ponza, malore per il comandante di una nave: soccorso in mare di Guardia Costiera e 118

  • Processo Alba Pontina, le vittime del clan Di Silvio raccontano in aula tutte le minacce

Torna su
LatinaToday è in caricamento