In casa munizioni da guerra e monete antiche: denunciato un uomo

A Scauri i carabinieri hanno scoperto, in casa di un 63enne, bossoli e proiettili e sei monete di epoca romana

E' stato trovato in possesso di munizioni da guerra e monete antiche ed è stato denunciato. Il provvedimento è scattato per un uomo di 63 anni di Scauri, accusato di detenzione illegale di munizioni da guerra e detenzione e occultamento di reperti archeologici di provenienza illecita. 

Il 63enne, in seguito a una perquisizione domiciliare da parte dei carabinieri, è stato trovato con due proiettili calibro 7,62 e due bossoli dello stesso calibro. Insieme alle munizioni sono state rinvenute in casa anche sei monete di epoca romana. Tutto il materiale è stato sottoposto a sequestro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • Corruzione in carcere, il detenuto parla dell'ispettore: "Quando vuole mangiare fallo mangiare subito"

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

Torna su
LatinaToday è in caricamento