In casa munizioni da guerra e monete antiche: denunciato un uomo

A Scauri i carabinieri hanno scoperto, in casa di un 63enne, bossoli e proiettili e sei monete di epoca romana

E' stato trovato in possesso di munizioni da guerra e monete antiche ed è stato denunciato. Il provvedimento è scattato per un uomo di 63 anni di Scauri, accusato di detenzione illegale di munizioni da guerra e detenzione e occultamento di reperti archeologici di provenienza illecita. 

Il 63enne, in seguito a una perquisizione domiciliare da parte dei carabinieri, è stato trovato con due proiettili calibro 7,62 e due bossoli dello stesso calibro. Insieme alle munizioni sono state rinvenute in casa anche sei monete di epoca romana. Tutto il materiale è stato sottoposto a sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Daniele Nardi: a un anno dalla scomparsa la moglie racconta l'impresa sul Nanga Parbat

  • Incidente sulla Pontina: perde il controllo dell’auto, muore un uomo di 39 anni

  • Coronavirus, Comune di Sezze: “Due pullman in arrivo da Venezia. Situazione monitorata”

  • Pontina, colpito da un malore mentre è alla guida, muore un automobilista

  • Sette etti di cocaina e un revolver nascosti in casa: blitz e arresto della squadra mobile

  • Cosa fare a Carnevale? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento