Natale a Sabaudia, stilato il calendario degli eventi fino alla Befana

Tante le iniziative che prenderanno il via sabato 2 dicembre. Il calendario stilato dal Comune in collaborazione con le varie associazioni e gli operatori culturali e sportivi

Ufficializzato il calendario delle iniziative per il Natale di Sabaudia.

Un calendario ricco e variegato con gli eventi che avranno inizio sabato 2 dicembre per concludersi nel giorno della Befana, il 6 gennaio 2018. E’ stato stilato dall’Amministrazione comunale in collaborazione con le varie associazioni e gli operatori culturali e sportivi operanti sul territorio, mirato a regalare alla cittadinanza e ai visitatori opportunità di svago e intrattenimento in perfetto stile natalizio.

Il taglio del nastro avverrà il 2 dicembre, con la parata delle majorette di Pontinia, l’apertura del villaggio di Babbo Natale in Corte comunale e l’inaugurazione della mostra di presepi, ospitata al Museo Emilio Greco. A seguire una serie di attività ed eventi culturali, musicali, sportivi, enogastronomici e legati alla tradizione artigianale e natalizia, concentrati maggiormente durante i fine settimana e accolti nei diversi spazi comunali e cittadini, che andranno avanti per tutto il mese di dicembre e la prima settimana del nuovo anno. Particolare attenzione, nella strutturazione del calendario, è stata data ai bambini con la predisposizione di laboratori e momenti ricreativi ad hoc, nell’ambito di un clima di condivisione e profonda comunanza.

“Si precisa - spiegano dal Comune di Sabaudia - che alcune delle iniziative in calendario, sono state estrapolate dalle proposte pervenute in risposta all’avviso pubblico per la programmazione di eventi diramato dall’Ente dal 15 settembre al 31 ottobre. La commissione esaminatrice (composta dai responsabili dei Settori Qualità Urbana, Eventi e Manifestazioni; Sport, Associazionismo e Giovani, Attività Produttive, Suap, Sportello Europa, Sanità, Istruzione, Biblioteca e Musei, Economico Finanziario e Tributi; Polizia Municipale) ha visionato e selezionato le manifestazioni riguardanti il periodo natalizio, seguendo i criteri deliberati dalla Giunta, e ha predisposto il calendario”.

Tutti gli eventi programmati sono ad ingresso libero e sono rivolti a tutta la cittadinanza. Eventuali modifiche e/o integrazioni al cartellone saranno tempestivamente comunicate.

Gervasi: “Soddisfatti del lavoro svolto”

“Siamo soddisfatti del lavoro svolto – commenta il Sindaco Gervasi – Nonostante il budget limitato a disposizione, in virtù del bilancio approvato dal Commissario, siamo riusciti a stilare un cartellone variegato e per tutte le fasce d’età, capace di offrire intrattenimento a cittadini ma anche di attrarre visitatori e turisti. Il calendario, infatti, è stato approvato anche nell’ottica di promozione del territorio di Sabaudia in un periodo di bassa stagione, ampliando così l’offerta e quindi la possibilità di incentivare il flusso turistico verso la città e il consumo di beni e servizi, con positiva ricaduta sull'economia cittadina. Il mio ringraziamento va ai consiglieri di maggioranza per il grande impegno profuso e a tutti gli operatori che hanno dato il loro contributo, rispondendo positivamente alla nostra chiamata e mettendo le loro competenze a disposizione della comunità. Nello specifico vorrei ringraziare la Pro Loco Sabaudia, gli enti e le associazioni no profit, le parrocchie, i comitati di frazione e dei borghi, i commercianti e cittadini che con il loro sostegno faranno più bello il Natale a Sabaudia”.

Il calendario degli eventi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Usura, estorsione e spaccio: otto arresti. In carcere anche Antonio Di Silvio

  • Banda dei furti seriali, l'accusa chiede condanne per oltre 57 anni di carcere

  • Usura e spaccio, Antonio Di Silvio intercettato: "Io non sono uno zingaro come gli altri"

  • Dramma a Terracina: uomo si toglie la vita impiccandosi a un ponte

  • Ordinano condizionatori e pagano solo l'acconto: la merce era in un deposito in provincia di Latina

  • Cambio medico ed esenzioni ticket: ora si farà in Comune

Torna su
LatinaToday è in caricamento