Neve dai monti al mare, strade ghiacciate: mezzi spargisale in azione

Nuova giornata di disagi per la viabilità sulle principali arterie di collegamento. Mezzi dell'Astral al lavoro sulla Pontina, sulla Monti Lepini e sulla Flacca, tra Terracina e Gaeta

Intervento sulla Flacca. Fonte: Astral Infomobilità

Ancora disagi per la viabilità in molte strade della provincia. Nella notte la temperatura è scesa sotto la zero e ha ghiacciato le strade. Mezzi spargisale sono stati attivati dall’Astral fin dalle prime ore della mattina sulle principali arterie di collegamento, ma la protezione civile ha lavorato fino a tarda sera ieri anche lungo le strade di montagna.

Studenti a casa e scuole ancora chiuse

Sulla Pontina si sono registrate riduzioni della carreggiata per la messa in sicurezza del tratto compreso tra Aprilia e Pomezia. Lunghe code si sono formate tra Aprilia e Santa Procula, in direzione Pomezia. Sempre sulla strada regionale 148, nella tarda mattinata interventi da parte di Astral spa per la rimozione di rami pericolanti al km 25+800 circa sulla corsia di sorpasso in direzione di Roma 

Questa mattina Ponza e Ventotene si sono svegliate sotto la neve, mentre i fiocchi sono caduti anche a Formia e Gaeta, dove le scuole sono rimaste chiuse questa mattina. Nevica poi, da questa mattina, sulla strada regioanle Flacca, in località Capratica, tra Terracina e Sperlonga, dove sono attivi mezzi spazzanene e spargisale di Astral per liberare la carreggiata. Il personale Astral è al lavoro anche sulla strada regionale 637 diramazione di Frosinone e Gaeta per la presenza di ghiaccio all’altezza del chilometro 8. Mezzi spargisale e squadre di pronto intervento anche sulla stradale dei Monti Lepini, per mettere in sicurezza i tratti ghiacciati dal chilometro 13 al 19.

Intanto, le prefetture delle province di Roma, Frosinone e Viterbo e Latina hanno revocato il divieto di circolazione sulla rete viaria di loro competenza ai veicoli con massa pari o superiore alle 7,5 tonnellate e mezzo. Il divieto e’ attualmente attivo nella sola provincia di Rieti. 

Provincia imbiancata: le foto

neve ferrovia napoli-2

Non sono finiti i disagi neanche sulle ferrovie. Il traffico ferroviario è fortemente rallentato nello snodo di Napoli (nella foto, fonte: Astral Infomobilità) e Trenitalia garantisce solo il 50% dei treni del trasporto regionale nel Lazio. In particolare, sulla linea Fl7, Roma- Formia-Napoli, sono garantiti i collegamenti Formia-Roma e Napoli-Roma con un treno ogni mezz’ora nelle fasce pendolari e un treno ogni ora nel resto della giornata. Sono invece sospesi i treni Roma-Latina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Odissea dei pendolari: bloccato treno Napoli-Roma

Sulla Fl8 Roma- Nettuno è garantito un treno ogni mezz’ora con capolinea a Campoleone.

La situazione ad Aprilia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente nella notte sull'Appia, un morto e due feriti gravissimi

  • Coronavirus: nel Lazio 920 casi, 19 in più rispetto a ieri e 709 persone in isolamento domiciliare

  • Coronavirus al Circeo, un caso di rientro dal Messico. Il sindaco: “Il Covid non è sconfitto”

  • Coronavirus, quattro nuovi casi positivi a Formia. L'annuncio del sindaco

  • Coronavirus, 28 nuovi casi nel Lazio. Regione: “In provincia di Latina positiva una bambina”

  • Terracina: rissa tra una ventina di giovani in un ristorante, arriva la polizia. Sei denunce

Torna su
LatinaToday è in caricamento