Freddo: prime nevicate in provincia. Rocca Massima ricoperta da un manto bianco

Nevicata nel centro più alto della provincia pontina; suggestive le immagini del paese imbiancato. I fiocchi sono caduti oggi anche a Bassiano

(Foto dalla pagina Facebook del sindaco Tomei)

Prime nevicate anche sui centri dei Monti Lepini alcuni dei quali questa mattina si sono svegliati sono una leggera coltre bianca. Imbiancata  anche ieri mattina la cima della Semprevisa dove i primi fiocchi sono caduti nella notte tra martedì 7 e mercoledì 8 gennaio. 

Le rigide temperature di questi giorni e il cielo coperto hanno infatti facilitato le prime nevicate sui centri più alti della provincia. 

Ricoperta da un manto bianco Rocca Massima dove la neve è caduta abbondante già nel pomeriggio di ieri, 8 gennaio. Suggestive le immagini che sono state pubblicate dal sindaco Angelo Tomei che ritraggono gli scorci del centro lepino imbiancato. 

Qualche fiocco sempre nel pomeriggio di ieri è caduto anche a Cori con tetti  delle case e strade ricoperti da una leggera coltre di neve. Prima nevicata questa mattina anche nel paese di Bassiano.  

Nelle prossime ore sono previste ancora temperature rigide che scenderanno anche sotto lo zero nei centri più alti della provincia pontina. Intanto questa mattina i monti Lepini si sono svegliati così. 

neve_lepini_10_01_19-2

Potrebbe interessarti

  • Saldi estivi 2019, manca poco al via. Ecco quando iniziano a Latina e nel Lazio

  • Fumo vietato sulla spiaggia, arriva l’ordinanza “smoke free”. Multe fino a 500 euro

  • Gaeta: al Porto Antico arriva “Seabin”, il maxi bidone galleggiante attira rifiuti

  • Arriva l’"Estate delle meraviglie": oltre 350 eventi in 150 comuni del Lazio

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Pontina, ferito un motociclista: atterra l'elisoccorso

  • Terremoto a Roma, scossa avvertita anche in alcune zone di Latina e provincia

  • Tragedia familiare sfiorata a Cisterna: madre e figli salvati dalla polizia

  • Due capodogli morti a Ponza: la mamma ha cercato di liberare il figlio da una rete da pesca

  • Blitz antidroga a Cisterna, pusher ingoia ovuli di cocaina: sequestri e arresto

  • Omicidio Marino, due pentiti raccontano in videoconferenza l’eliminazione del boss

Torna su
LatinaToday è in caricamento