“L’Olio delle Colline”: tutti i vincitori della 12esima edizione del concorso provinciale

La cerimonia di premiazione delle varie categorie in gara c'è stata sabato 4 febbraio presso il Consorzio per lo Sviluppo Industriale di Latina Scalo

Con la premiazione delle varie categorie in gara, si è conclusa sabato 4 febbraio presso il Consorzio per lo Sviluppo Industriale di Latina Scalo la fase finale del 12° Concorso provinciale “L’Olio delle Colline”. 

Il Panel di Assaggiatori professionisti del Capol, riconosciuto dal MIPAAF e operante presso la Camera di Commercio di Latina, ha designato i seguenti riconoscimenti.

Premi ‘Extra Vergine’ - Fruttato intenso: 1° Iannotta Anna (Sonnino), 2° Az. Agr. Iannotta Lucia (Sonnino), 3° Az. Agr. Leoni Enzo (Sonnino). Gran Menzione: Villa Pontina di Pontecorvi Lucio (Sonnino), Spirito Giovanni (Lenola), Altobelli Serafino (Sonnino). Fruttato medio: 1° Oscar Soc. Coop Agricola (Rocca Massima), 2° Casale San Giorgio Srl (Aprilia), 3° Az. Agr. Cosmo Di Russo (Gaeta). Gran Menzione: Az. Agr. Madeccia di Ilenia De Cupis (Sonnino), Rossetti Sergio (Sonnino), La Tenuta dei Ricordi di Labbadia Ilenia (Lenola). Fruttato leggero: 1° Soc. Agr. I Lori di Sturno Lina (Cori), 2° Casino Re di Coletta Filomena (Sonnino), 3° Tomei Antonio (Maenza). Gran Menzione: Ciammella Alessandro (Sonnino), Tomei Violante (Maenza), Sturno Nicola (Cori).

Premio speciale per ogni comprensorio dei “Lepini, Ausoni e Aurunci”: Tomei Violante [Maenza (Lepini)], Villa Pontina di Pontecorvi Lucio [Sonnino (Ausoni)] e Vivaio Valerio di Valerio Giovanni e F.lli Ss. [Formia (Aurunci)]. Premio ‘Olio Biologico’ certificato a norma di legge: 1° La Tenuta dei Ricordi di Labbadia Ilenia (Lenola), 2° Marco Carpineti Az. Agr. Bio (Cori). Premio ‘DOP Colline Pontine’ per il migliore imbottigliamento: 1° Az. Agr. Iannotta Lucia (Sonnino); 2° Oscar Soc. Coop Agricola (Rocca Massima). Gran Menzione: Az. Agr. Cosmo Di Russo (Gaeta), Villa Pontina di Pontecorvi Lucio (Sonnino), Casino Re di Coletta Filomena (Sonnino), Mancini John (Lenola). La giuria di esperti ha decretato i vincitori del Premio ‘Migliore Confezione ed Etichetta’ realizzate ex lege: 1° Casale del Giglio Az. Agr. Srl (Aprilia), 2° Tenuta Calissoni Bulgari (Aprilia). Gran Menzione: Villa Pontina di Pontecorvi Lucio (Sonnino).

Tre commissioni di tecnici qualificati del settore per ogni comprensorio hanno attribuito i Premi ‘Paesaggi e Buona Pratica Agricola’ alle aziende che, tra le altre cose, tutelano le varietà autoctone e le caratteristiche paesaggistiche. Lepini: 1° Soc. Agr. I Lori di Sturno Lina (Cori), 2° Cavaricci Anna Maria (Sermoneta), 3° Az. Agr. Cotesta Gastone Rocco (Roccagorga). Ausoni: 1° Podere Biologico di Paola Ghione e Mauro Morbidelli (Sonnino), 2° Talocco Amedeo (Monte San Biagio), 3° Fargiorgio Mario (Fondi). Aurunci: 1° Corpolongo Ermanno (Itri), 2° Az. Agr. Caprarelli Anna (S.S. Cosma e Damiamo), 3° Az. Agr. Stabile Maria Grazia (Castelforte).

Assegnati anche i premi del 2° Concorso provinciale ‘L’Oliva Itrana’ riservato ai produttori di olive da mensa. Oliva di Gaeta DOP: 1° Az. Agr. Del Ferraro Marco (Cori), 2° Oscar Soc. Coop. Agricola (Rocca Massima), 3° UNAGRI Unione Agricoltori Itrani Soc. Coop. (Itri). Gran Menzione: La Rocca Srl (Rocca Massima). Oliva Itrana Bianca: 1° Az. Agr. Iannotta Lucia (Sonnino), 2° UNAGRI Unione Agricoltori Itrani Soc. Coop. (Itri), 3° Az. Agr. Archi Srl (Formia). Gran Menzione: Az. Agr. Francesco Paolo Arzano (Itri).

Il 4 e il 5 Febbraio, nell’ambito del 1° Salone dell’Olio e delle Olive della Provincia di Latina, debuttavano inoltre, tra le novità introdotte dal Capol, altri tre Concorsi, che hanno coinvolto come giurati, rispettivamente, i consumatori, gli assaggiatori professionisti iscritti agli elenchi regionali/nazionale e i produttori presenti al Salone. ‘Assaggiatore per un giorno’: 1° Pontecorvi Lucio (Sonnino), 2° De Gregoris Luciana (Sonnino). Menzione Speciale: Caucci Molara Filippo (Cori). ‘Il Migliore Assaggiatore Pontino’: ex aequo tra Spatolisano Isabella (Latina), Altobelli Serafino (Sonnino) e Trotta Antonio (Sonnino). ‘Olio Extravergine Pontino’: 1° Iannotta Lucia (Sonnino), 2° Casino Re di Coletta Filomena (Sonnino).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Erano presenti, tra gli altri: Luigi Centauri (Pres. Capol), Carlo Hausmann (Ass.re all'Agricoltura della Regione Lazio), Damiano Coletta (Sindaco di Latina), Carlo Scarchilli (Pres. Consorzio per lo Sviluppo Industriale Roma-Latina), Cosmo Di Russo (Pres. Aspol), Onorato Nardacci (Pres. XIII Comunità Montana), Roberto Antonini (Provincia di Latina). I Sindaci: Tommaso Conti (Cori), Angelo Tomei (Rocca Massima), Claudio Sperduti (Maenza). Altri amministratori: Felice Costanti (Ass.re Attività Produttive Comune Latina), Sabrina Pistilli (Del. Agricoltura Comune Cori), Enrica Onorati (Ass.re Agricoltura Comune Priverno), Monica Marasca (Del. Attività Produttive Comune Cisterna), Pasquale Ranucci (Ass.re Lavori Pubblici Comune Gaeta).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente nella notte sull'Appia, un morto e due feriti gravissimi

  • Coronavirus: un nuovo caso in provincia. Rilevati in aeroporto 36 positivi dal Bangladesh

  • Coronavirus, 14 casi nel Lazio. Regione: “A Terracina positivo un uomo del Bangladesh”

  • Coronavirus: nel Lazio 920 casi, 19 in più rispetto a ieri e 709 persone in isolamento domiciliare

  • Coronavirus, quattro nuovi casi positivi a Formia. L'annuncio del sindaco

  • Coronavirus Latina: i contagi crescono ancora, tre nuovi casi in provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento