Non comunica il luogo di detenzione dei fucili: denunciato. Armi sequestrate

E' accaduto a Lenola, dove i carabinieri hanno deferito a piede libero un uomo di 52 anni

I carabinieri di Lenola hanno denunciato un uomo di 52 anni, del luogo, per omessa variazione del luogo di detenzione delle armi. Dopo una serie di verifiche da parte dei militari, il 52enne è stato infatti trovato in possesso di due fucili da caccia calibro 12 legalmente detenuti. 

I fucili non erano stati però denunciati presso l'effettivo domicilio e sono finiti dunque sotto sequestro.

Potrebbe interessarti

  • Saldi estivi 2019, manca poco al via. Ecco quando iniziano a Latina e nel Lazio

  • Fumo vietato sulla spiaggia, arriva l’ordinanza “smoke free”. Multe fino a 500 euro

  • Gaeta: al Porto Antico arriva “Seabin”, il maxi bidone galleggiante attira rifiuti

  • Arriva l’"Estate delle meraviglie": oltre 350 eventi in 150 comuni del Lazio

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Pontina, ferito un motociclista: atterra l'elisoccorso

  • Terremoto a Roma, scossa avvertita anche in alcune zone di Latina e provincia

  • Tragedia familiare sfiorata a Cisterna: madre e figli salvati dalla polizia

  • Due capodogli morti a Ponza: la mamma ha cercato di liberare il figlio da una rete da pesca

  • Blitz antidroga a Cisterna, pusher ingoia ovuli di cocaina: sequestri e arresto

  • Omicidio Marino, due pentiti raccontano in videoconferenza l’eliminazione del boss

Torna su
LatinaToday è in caricamento