Non comunica il luogo di detenzione dei fucili: denunciato. Armi sequestrate

E' accaduto a Lenola, dove i carabinieri hanno deferito a piede libero un uomo di 52 anni

I carabinieri di Lenola hanno denunciato un uomo di 52 anni, del luogo, per omessa variazione del luogo di detenzione delle armi. Dopo una serie di verifiche da parte dei militari, il 52enne è stato infatti trovato in possesso di due fucili da caccia calibro 12 legalmente detenuti. 

I fucili non erano stati però denunciati presso l'effettivo domicilio e sono finiti dunque sotto sequestro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aprilia, in due tentano di investire i carabinieri: i residenti lanciano vasi contro i militari

  • Fatture false e riciclaggio: la Finanza scopre un'evasione da 100 milioni. Operazione tra Roma e Latina

  • Aprilia, minacce di morte ai carabinieri in via Francia: convalidati i due arresti

  • Minacce di morte ai carabinieri: Giorgia Meloni in visita alla caserma di Aprilia

  • Si spara con la pistola di ordinanza: muore finanziere in servizio a Gaeta

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento