Ordigno bellico ritrovato in spiaggia: transennata l'area, richiesto l'intervento degli artificieri

Il ritrovamento questa mattina su un tratto di spiaggia tra Capo Portiere e Rio Martino

Un ordigno bellico è stato rinvenuto questa mattina al lido di Latina. Si tratta di una mina, scoperta su un tratto di spiaggia tra Capo Portiere e Rio Martino. Immediatamente è stato lanciato l'allarme ai carabinieri e alla polizia locale che sono intervenuti sul posto e hanno delimitato e transennato l'area impedendo l'accesso.

E' stata poi subito avviata la procedura d'urgenza per la rimozione, con l'attivazione degli artificieri che prababilmente nella giornata di domani interverranno per le operazioni di rimozione e messa in sicurezza della zona.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Operazione Commodo, la Cisl riunisce il Comitato esecutivo: "Siamo organizzazione pulita"

  • Cronaca

    Migranti sfruttati, lunedì in Tribunale gli interrogatori dei tre ai domiciliari

  • Cronaca

    Latina, banda di ladri fa esplodere il bancomat del Centro Le Torri

  • Cronaca

    Controlli a tappeto del Nas in ristoranti e locali: raffica di sequestri e attività chiuse

I più letti della settimana

  • Era in malattia per un infortunio, ma passeggiava e faceva la spesa: licenziato

  • Caporalato, arrestato il segretario provinciale di Fai Cisl. Sindacato: “Siamo sconcertati”

  • Caporalato: sgominata organizzazione. Coinvolto anche un sindacalista

  • Nonnismo, la denuncia dell'allieva Giulia contro la scuola di volo di Latina

  • Nonnismo a Latina, Samantha Cristoforetti "smonta" il caso: "Ecco il mio battesimo del volo"

  • Caporalato, operazione “Commodo” della Squadra Mobile: chi sono i sei arrestati

Torna su
LatinaToday è in caricamento