Pannelli solari, arrivano i fondi: oltre un milione di euro dall'Europa

I fondi saranno investiti in progetti per il Centro per disabili di Via Mugilla, il Palazzetto dello Sport, la scuola primaria Mazzini di San Michele e quella dell'Infanzia di Via Macchiagrande a Santa Maria

Promuovere lo sviluppo e la diffusione delle fonti di energia rinnovabile, il risparmio energetico e il contenimento delle emissioni inquinanti in atmosfera, attraverso azioni per migliorare l’efficienza energetica degli edifici pubblici situati nel territorio regionale.

Questi gli obiettivi alla base di “Energia Sostenibile”, un’iniziativa finanziata dal POR FESR Lazio 2007-2013. “I tempi strettissimi e la tipologia dei dati richiesti che consentivano di poter entrare in graduatoria, hanno determinato una selezione che ha visto attribuito al Comune di Latina un finanziamento per 4 progetti per un totale di 1.691.550,14 euro” annunciano da piazza del Popolo. 

I progetti finanziati riguardano i servizi sociali, gli impianti sportivi, e le scuole. In particolare, le risorse saranno impiegate per il Centro per disabili di Via Mugilla, il Palazzetto dello Sport, la Scuola Primaria "G.Mazzini" di Borgo San Michele e la Scuola dell'Infanzia di Via Macchiagrande a Borgo Santa Maria e tutti gli interventi finanziati prevedono: installazione di pannelli solari, lavori di coibentazione e sostituzione di impianti e infissi.

"Questo finanziamento - afferma l'Assessore all'Ambiente Cirilli - in virtù della tipologia degli interventi finanziati e delle modalità con cui sono stati ottenuti rappresenta un passaggio importantissimo che contribuisce a risalire la china delle politiche di risparmio energetico della nostra città. Sono interventi - continua Cirilli - in linea con il Piano d'Azione per la realizzazione del "Patto dei Sindaci", che prevede nel nostro Comune una riduzione del 20% le emissioni di CO2. Questi progetti rappresentano, inoltre, elementi aggiuntivi per consentire alla nostra città di poter ambire al riconoscimento della Bandiera Blu".

“Il finanziamento di questi progetti rientra in un più ampio quadro di programmazione che vede l’amministrazione prestare grande attenzione alle politiche di sostenibilità ambientale - commenta soddisfatto il sindaco di Latina, Giovanni Di Giorgi -. Per fare questo siamo coscienti di non poter contare sulle risorse di bilancio ma di dover far ricorso ai finanziamenti messi a disposizione dall’Unione Europea. In questo quadro l’amministrazione sta lavorando molto bene e sottolineo, fra tutti, i cospicui finanziamenti ottenuti per la realizzazione del progetto Plus per la riqualificazione del nostro litorale”.                         

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Daniele Nardi: a un anno dalla scomparsa la moglie racconta l'impresa sul Nanga Parbat

  • Incidente sulla Pontina: perde il controllo dell’auto, muore un uomo di 39 anni

  • Latina, due rapine in un'ora: colpiti un alimentari e un tabaccaio. Pestaggio al titolare

  • Coronavirus, Comune di Sezze: “Due pullman in arrivo da Venezia. Situazione monitorata”

  • Pontina, colpito da un malore mentre è alla guida, muore un automobilista

  • Cosa fare a Carnevale? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento