Inaugurato il parco pubblico di Collina dei Pini, cerimonia a Cisterna

Sabato il taglio del nastro del parco in cui è stata posizionata una stele dedicata alla memoria del compianto Remo Contarino. Alla cerimonia, attesa da tempo dai residenti, anche alcuni rappresentanti del Comune e dell’associazionismo

Si è tenuta sabato mattina a Cisterna la cerimonia di inaugurazione del parco pubblico di Collina dei Pini.

Un evento molto atteso dai residenti del quartiere a nord di Cisterna a cui hanno preso parte un folto pubblico composto anche da diversi rappresentanti del consiglio comunale e dell’associazionismo locale.

Nel parco è stata posizionata una stele dedicata alla memoria del compianto Remo Contarino, promotore dell’istituzione di questa area pubblica che fa parte delle opere di urbanizzazione create nel 2011 insieme al centro commerciale adiacente.

Dopo una breve introduzione alla cerimonia, sono intervenuti i rappresentanti della famiglia Contarino che hanno parlato “della passione con la quale il loro caro Remo si è occupato della piantumazione dei numerosi alberi presenti nel parco”.

Sono seguite le parole del sindaco Della Penna che ha ringraziato i partecipanti, la famiglia Contarino ed i residenti di Collina dei Pini, sottolineando la valenza pubblica dell’opera: “Mi auguro – ha detto il primo cittadino di Cisterna – che questo posto diventi il centro vitale del quartiere e che venga sempre apprezzato, seguito e difeso da tutti i cittadini”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo la scopertura della stele, è stato il momento della benedizione del Sacerdote Don Francesco Gazzelloni, seguita dal conclusivo taglio del nastro posto all’ingresso del parco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente nella notte sull'Appia, un morto e due feriti gravissimi

  • Coronavirus, 14 casi nel Lazio. Regione: “A Terracina positivo un uomo del Bangladesh”

  • Coronavirus: nel Lazio 920 casi, 19 in più rispetto a ieri e 709 persone in isolamento domiciliare

  • Coronavirus, quattro nuovi casi positivi a Formia. L'annuncio del sindaco

  • Coronavirus Latina: i contagi crescono ancora, tre nuovi casi in provincia

  • Coronavirus, 28 nuovi casi nel Lazio. Regione: “In provincia di Latina positiva una bambina”

Torna su
LatinaToday è in caricamento