Formia, accertamenti sulla Pedemontana: la Dia negli uffici Anas di Roma

Proseguono gli accertamenti della Direzione Investigativa Antimafia di Roma su delega della Procura di Cassino. Nei giorni scorsi acquisiti documenti in Comune a Formia

L'attività di accertamento della Direzione Investigativa Antimafia di Roma su delega della Procura di Cassino prosegue senza sosta. Questa mattina presso gli uffici dell'Anas di Roma è avvenuta l'acquisizione di importanti documenti inerenti il progetto sulla realizzazione della Pedemontana presentato dal Comune di Formia. 

Gli inquirenti dell'Antimafia sospettano che dietro una simile opera di collegamento possano esserci forti interessi della malavita organizzata campana. Per lo sblocco dei lavori, secondo quando accertato fino ad oggi, si sarebbe prodigato anche l'ex sindaco di un paese del Casertano, già condannato in primo grado per concorso esterno in associazione mafiosa. Questo grazie ad suo legame di amicizia con ex sottosegretario del Ministero delle Infrastrutture. 

Nella vicenda sarebbe coinvolto anche un noto imprenditore nativo di Caserta ma residente a Formia da anni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tenta un furto ma viene sorpreso dai proprietari: li colpisce al volto con un coltello e scappa

  • Cultura

    Apertura delle Dimore Storiche, un successo la prima giornata: 12mila i visitatori nel Lazio

  • Cronaca

    Oltre un chilo di cocaina trovata e sequestrata a Cori, agli arresti un 22enne

  • Attualità

    Si apre Lievito: parata musicale in centro, mostre e concerti

I più letti della settimana

  • Il 70° Stormo nel reparto Pediatria del Goretti, in regalo uova ai piccoli pazienti

  • Sabaudia, con “I profumi di Primavera” due settimane di eventi fino al 1° maggio

  • Furto nella notte nel negozio Orizzonte: ladri in fuga all’arrivo dei carabinieri

  • Meteo Latina, allerta per il forte vento a Pasquetta. Prevista anche pioggia

  • Trovato il corpo senza vita di un giovane: tragico rinvenimento la mattina di Pasqua

  • Nuovo supermercato al posto dell'ex Felix di via Isonzo, undici denunce per abusi edilizi

Torna su
LatinaToday è in caricamento