Pestaggio al Carrefour, il Riesame conferma gli arresti per Ciaravino e Valentina Ciarelli

Il tribunale della Libertà ha respinto i ricorsi di due degli arrestati. Roberto Ciarelli si era costituito in carcere a Pescara

Il tribunale del Riesame ha confermato le misure cautelari per Matteo Ciaravino e Valentina Ciarelli, due dei tre arrestati ritenuti responsabili del brutale pestaggio al supermercato Carrefour del Piccarello ai danni dell'addetto alla sicurezza.

A Ciaravino, destinatario di un'ordinanza in carcere, il gip del tribunale di Latina aveva già negato la scarcerazione e ora i giudici del Riesame confermano il provvedimento. Valentina Ciarelli resta invece agli arresti domiciliari. Il fratello Roberto Ciarelli, 22 anni, era inizialmente irreperibile e all'indomani dai primi due arresti della squadra mobile di Latina si era poi costituito presentandosi in carcere a Pescara, dove si era rifugiato.

Il pestaggio risale al 28 gennaio scorso. Una domenica pomeriggio i tre si erano presentati nel supermercato del Piccarello, il vigilante li aveva seguiti per il loro atteggiamento sospetto e ne era nato un litigio nel corso del quale i tre avevano cominciato a rivolgere al vigilante una serie di offese e insulti per la sua invalidità. Poi si era scatenata la violenza. L'addetto alla sicurezza era stato picchiato sul volto e preso a calci anche quando era già a terra. 

Potrebbe interessarti

  • Tiziano Ferro, prima foto social insieme al marito Victor Allen

  • Sperlonga: una statua di sabbia e due palloni rossi giganti per l'uscita di "IT Capitolo Due"

  • Ponza su Rai5: la perla del Tirreno rivive tra le immagini e i racconti degli isolani

  • Aprilia, in moto la macchina organizzativa per la Festa di San Michele Arcangelo

I più letti della settimana

  • Terracina: cadavere di un uomo affiora nelle acque del canale

  • Formia, malore dopo l'intervento di bendaggio gastrico: muore a 33 anni

  • Ritrovato il cadavere di un uomo in un'azienda su via dei Monti Lepini

  • Priverno, si sente male mentre lavora nel cantiere: muore un operaio di 38 anni

  • Meteo, quando ci lascia il caldo torrido? Le previsioni per la fine di agosto

  • Malviventi in azione a Cisterna e Latina: nel mirino due farmacie

Torna su
LatinaToday è in caricamento