Pestato in un parcheggio, forse un debito alla base dell'aggressione

I carabinieri del reparto territoriale di Aprilia stanno indagando sui contatti della vittima, con precedenti per droga e rapina a mano armata. Se le sue condizioni lo permetteranno sarà ascoltato in mattinata

Potrebbe essere ascoltato già questa mattina il 43enne che venerdì notte è stato pestato a sangue e lasciato quasi privo di sensi nel parcheggio del supermercato Maury's di via Cerciabella a Cisterna. Era stato lui a chiamare i soccorsi, permettendo a un'ambulanza del 118 di trasportarlo in ospedale.

Le sue condizioni sono da subito apparse molto serie, a causa di un trauma cranico. Dalle prime verifiche, sembra sia stato colpito con un oggetto, forse con il calcio di una pistola. Se i medici daranno l'ok, potrebbe essere ascoltato in giornata dai carabinieri del reparto territoriale di Aprilia, che già stanno verificando i suoi contatti, specie in riferimento ai precedenti del 43enne, per spaccio e rapina a mano armata.

Solo un'ipotesi, per ora, quella di un pestaggio per un debito non saldato ma il quadro è ancora troppo oscuro per poter escludere altre piste. 

Secondo quanto ricostruito, sarebbe stato prelevato nella sua abitazione da due persone, che l'avrebbero costretto a salire su una Smart, per poi condurlo nel parcheggio del supermercato. Non è chiaro se l'aggressione sia avvenuta in quel punto. Al vaglio ci sono anche le telecamere dell'attività che potrebbero aver ripreso tutto. 

Intanto, fino a ieri sera, i medici non avevano ancora sciolto la prognosi. 

Potrebbe interessarti

  • Il mare delle Isole Ponziane e quello della Riviera d’Ulisse tra i più belli d’Italia

  • Saldi estivi 2019, manca poco al via. Ecco quando iniziano a Latina e nel Lazio

  • Latina, la Diocesi comunica le nuove nomine dei parroci e i trasferimenti

  • "Tavolata senza muri": Latina tra le 25 città italiane ad ospitare l'iniziativa

I più letti della settimana

  • Ex lavoratore Meccano suicida a Cisterna, la rabbia degli amici e colleghi

  • Il mare delle Isole Ponziane e quello della Riviera d’Ulisse tra i più belli d’Italia

  • Tragedia a Formia: un ragazzo muore annegato mentre fa il bagno

  • Saldi estivi 2019, manca poco al via. Ecco quando iniziano a Latina e nel Lazio

  • Giovane migrante si tuffa in mare e soccorre due bambini

  • Terracina, identificato il giovane trovato morto nel canale. Proseguono le indagini

Torna su
LatinaToday è in caricamento