Pistola e cartucce in casa mentre è ai domiciliari, 47enne arrestato

L’uomo è finito in manette ad Aprilia per detenzione abusiva di armi. Sequestrate la pistola e le munizioni, mentre per il 47enne si sono aperte le porte del carcere

Pistola e munizioni in casa mentre è ristretto ai domiciliari: ieri i carabinieri ad Aprilia hanno arrestato un uomo di 47 anni per il quale ora si sono aperte le porte del carcere.

In particolare i carabinieri nel corso di perquisizioni personali e domiciliare, l’uomo è stato trovato in possesso di una pistola marca beretta cal. 6.35 e di 15 cartucce medesimo calibro. 

Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro, mentre il 47enne arrestato per detenzione abusiva di armi è stato portato nella casa circondariale di Latina.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso al Senato, 30 posti da assistente parlamentare: come candidarsi

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Preso con 30 chili di droga confessa al giudice: "La trasportavo per conto di altre persone"

  • Maxi furto in gioielleria con la figlia: arrestata ladra seriale ricercata dalla polizia

  • Processo Arpalo, in una pen drive le prove del riciclaggio di denaro di Maietta e soci

  • In auto con 30 chili di droga: corriere fermato a Terracina e arrestato

Torna su
LatinaToday è in caricamento