Pistola e cartucce in casa mentre è ai domiciliari, 47enne arrestato

L’uomo è finito in manette ad Aprilia per detenzione abusiva di armi. Sequestrate la pistola e le munizioni, mentre per il 47enne si sono aperte le porte del carcere

Pistola e munizioni in casa mentre è ristretto ai domiciliari: ieri i carabinieri ad Aprilia hanno arrestato un uomo di 47 anni per il quale ora si sono aperte le porte del carcere.

In particolare i carabinieri nel corso di perquisizioni personali e domiciliare, l’uomo è stato trovato in possesso di una pistola marca beretta cal. 6.35 e di 15 cartucce medesimo calibro. 

Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro, mentre il 47enne arrestato per detenzione abusiva di armi è stato portato nella casa circondariale di Latina.  

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alla guida di una Smart a 145 km/h sulla Pontina: patente ritirata a un automobilista

  • Torna l’ora solare: lancette dell’orologio indietro, ecco quando spostarle

  • Infermiera caposala del Goretti rubava farmaci e ricette, condannata a due anni

  • Donna scomparsa da giorni a Doganella, l’appello dei familiari per ritrovarla

  • I “4 Ristoranti” di Alessandro Borghese sulla Riviera d’Ulisse: trionfa la Ricciola Saracena

  • Un uomo colto da infarto in strada: salvato da un medico e dal 118

Torna su
LatinaToday è in caricamento