In casa cartucce e una pistola rubata: 28enne arrestato dai carabinieri di Aprilia

Il giovane che vive ad Ardea in manette in flagranza di reato per detenzione illegale di arma comune da sparo e ricettazione

Trovato in possesso di munizioni e una pistola, un giovane di 28 anni è stato arrestato ad Ardea dai carabinieri di Aprilia. Le manette in flagranza di reato sono scattate ai polsi del giovane, di origini albanesi ma residente nel comune romano, al termine di un’attività investigativa. Nel corso di una perquisizione domiciliare i militari del Norm di Aprilia hanno rinvenuto 190 cartucce calibro 6 e una una pistola marca Flobert calibro 6, risultata poi oggetto di furto. Arrestato per detenzione illegale di arma comune da sparo e ricettazione il ragazzo è stato portato in carcere a Velletri. 

Potrebbe interessarti

  • Nuova disinfestazione contro le zanzare a Latina: tutte le date e le zone interessate

  • Sperlonga: una statua di sabbia e due palloni rossi giganti per l'uscita di "IT Capitolo Due"

  • Per Ferragosto la tradizionale processione della Madonna Stella Maris, ma non in mare

  • Ponza su Rai5: la perla del Tirreno rivive tra le immagini e i racconti degli isolani

I più letti della settimana

  • Cisterna, panico dopo la festa di San Rocco: ruba un'auto e a folle velocità attraversa l'isola pedonale

  • Incidente sulla Frosinone-Mare, si aggrava il bilancio delle vittime: muore anche Elisa Sperduti

  • Controlli del Nas negli alloggi per anziani: chiuse tre strutture a Sezze

  • Ispezioni nei ristoranti: chiuso un take away al Circeo, sequestri in una pizzeria-kebab di Latina

  • Ritrovato il cadavere di un uomo in un'azienda su via dei Monti Lepini

  • Malviventi in azione a Cisterna e Latina: nel mirino due farmacie

Torna su
LatinaToday è in caricamento