Servizio antidroga a Pomezia: arrestata una 50enne, aveva cocaina e marijuana in casa

La perquisizione dei carabinieri nell’abitazione della donna: la cocaina era nascosta in una scarpa da ginnastica, la marijuana divisa in involucri

Una donna di 50 anni è stata arrestata dai carabinieri a Pomezia nel corso di un servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti.

L’attività è stata condotta dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia. Dopo alcune ore di osservazione in una zona del centro in cui erano stati segnalati movimenti sospetti, i carabinieri hanno deciso di procedere al controllo nell’abitazione della 50enne. 

Qui nel corso di una perquisizione sono stati rivenuti 10 grammi di cocaina nascosti dentro una scarpa da ginnastica, 26 grammi di marijuana suddivisi in dieci singoli involucri, oltre alla somma contante di 130 euro, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento. Durante gli accertamenti in casa è stato trovato anche diverso materiale di provenienza illecita, tra cui prodotti cosmetici, piccoli e grandi elettrodomestici, parte dei quali riconsegnati ai proprietari che ne avevano denunciato il furto.

La donna è stata quindi arrestata per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e denunciata a piede libero per ricettazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due giovani fermati in auto, i parenti raggiungono la Questura e protestano: un agente ferito

  • Latina, due rapine in un'ora: colpiti un alimentari e un tabaccaio. Pestaggio al titolare

  • Pontina, colpito da un malore mentre è alla guida, muore un automobilista

  • Mega incidente sull'Appia a Sabaudia, auto si ribalta: sei feriti

  • Anche Latina avrà la sua festa di Carnevale: i carri sfilano martedì grasso

  • Traffico di auto e trattori rubati: altro colpo della polizia stradale alla banda

Torna su
LatinaToday è in caricamento