Pontina, lavori di ripristino della strada: restringimenti di carreggiata fino al 16 luglio

Gli interventi, su entrambe le direzioni, saranno effettuati in tratti saltuari tra il chilometro 10,500 e il chilometro 67

foto d'archivio

Vanno avanti gli interventi di ripristino della pavimentazione avviati da Anas sulla Pontina. I lavori proseguiranno fino al 16 luglio e saranno effettuati in tratti saltuari dal chilometro 10,500 al chilometro 67, lungo entrambe le direzioni. 

Per consentire lo svolgimento degli interventi, fanno sapere da Anas, “sarà istituito il restringimento di carreggiata e il transito sarà consentito sempre su una corsia. Per particolari e necessarie esigenze lavorative verranno istituite, temporaneamente, uscite obbligatorie sulla viabilità locale”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I cantieri saranno attivi dalla mezzanotte di mercoledì 20 maggio fino alle 24 del 16 luglio e i lavori verranno eseguiti in più fasi sia diurne che notturne. “Gli interventi – conclude Anas - rientrano in un investimento del valore di 8 milioni di euro ed altri analoghi sono già programmati per ulteriori 9 milioni di euro”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperlonga, tromba d'aria si abbatte sul litorale: danni agli stabilimenti

  • Sermoneta, dolore per la scomparsa della 17enne Angela. I suoi organi salveranno 5 vite

  • Presi con 22 chili di cocaina nel camion della frutta: "Non sapevamo nulla"

  • Lutto nell'Arma: stroncato da un malore un luogotenente dei carabinieri del Nas di Latina

  • Coronavirus: in provincia nessun nuovo caso, 11 pazienti nel Lazio e un decesso

  • Aggressione sulla pista ciclabile, l'arrestato al giudice: "Le ragazze mi avevano rubato il telefono"

Torna su
LatinaToday è in caricamento