Accoltellato alla giugulare: salvato dalla Stradale sulla Pontina e soccorso dall'eliambulanza

Una donna stava trasportando il ferito a Roma e ha fermato una pattuglia della Polstrada. La vittima in gravi condizioni. Scattate le indagini

Giallo sulla Pontina questo pomeriggio, dove un uomo è stato soccorso da un'eliambulanza al chilometro 35, nel territorio di Ardea. I contorni della vicenda sono stati però chiariti dalla polizia stradale, fermata da una donna che era alla guida di un'auto diretta a Roma. La donna ha detto al personale della polstrada di Aprilia che stava trasportando il proprio convivente ferito da un'arma da taglio all'altezza della giugulare sinistra. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli agenti hanno effettuato immediatamente operazioni di primo soccorso cercando di bloccare l'emorragia e lanciando l'allarme ai soccorsi del 118.  Sul posto un'ambulanza e un elisoccorso. Il ferito, un cittadino di nazionalità rumena di 52 anni residente a Tor San Lorenzo, è stato trasferito in codice rosso e in pericolo di vita al San Camillo di Roma. La polizia stradale di Aprilia, diretta dal comandante Massimiliano Corradini, ha intanto avviato le indagini per ricostruire la vicenda in collaborazione con il commissariato di polizia di Anzio e la squadra mobile di Roma. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperlonga, tromba d'aria si abbatte sul litorale: danni agli stabilimenti

  • Sermoneta, dolore per la scomparsa della 17enne Angela. I suoi organi salveranno 5 vite

  • Presi con 22 chili di cocaina nel camion della frutta: "Non sapevamo nulla"

  • Coronavirus, due nuovi casi in provincia: positivi a Latina ed Aprilia

  • Lutto nell'Arma: stroncato da un malore un luogotenente dei carabinieri del Nas di Latina

  • Coronavirus: un nuovo caso in provincia. Rilevati in aeroporto 36 positivi dal Bangladesh

Torna su
LatinaToday è in caricamento