Furto notturno al Carrefour: i ladri braccati dai carabinieri abbandonano la cassaforte e fuggono

E' accaduto nella notte a Pontina. Il furto ai danni del Carrefour. Indagini in corso per rintracciare la banda

Si sono introdotti all'interno del supermercato Carrefour di Pontinia a volto coperto e dopo aver divelto la porta d'ingresso. Una volta dentro hanno portato via la cassaforte dell'esercizio commerciale che conteneva l'incasso della giornata di ieri. Il colpo è stato messo a segno nella notte, ma alla banda, ancora una volta, è andata male.

I carabinieri della stazione locale intervenuti poco dopo l'attivazione dell'allarme, hanno intercettato i ladri mentre fuggivano a bordo di un'auto sulla Migliara 47. I malviventi, ormai braccati dai militari, hanno abbandonato il mezzo e si sono dati alla fuga nelle campagne vicine facendo poi perdere le tracce. Nell'abitacolo dell'auto i carabinieri hanno rinvenuto la cassaforte ancora intatta. La refurtiva è stata quindi recuperata e restituita al supermercato, mentre il mezzo utilizzato dalla banda per compiere il furto e fuggire, risultato oggetto di furto, è stato sottoposto a sequestro e sarà nelle prossime ore analizzato alla ricerca di possibili tracce. 

Potrebbe interessarti

  • Tiziano Ferro si è sposato, nozze blindate nella sua villa di Sabaudia

  • Notte Bianca a Latina: tutti i divieti per sabato 20 luglio. Come cambia la viabilità

  • Sabaudia, per l'estate tour gratuito in battello sul lago di Paola

  • Street art contro la mafia: murale dedicato a Falcone e Borsellino nel cuore di Latina

I più letti della settimana

  • San Felice Circeo, divieto di balneazione alla foce di Rio Torto: l’ordinanza del sindaco

  • Tragedia nel mare di Latina: sub di 19 anni muore durante un’immersione

  • Ponza: malore in nave, non ce l’ha fatta il comandante soccorso in mare

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Incidente sull’Appia: tre auto coinvolte. Un ferito grave, atterra l’eliambulanza

  • Processo Alba Pontina, le vittime del clan Di Silvio raccontano in aula tutte le minacce

Torna su
LatinaToday è in caricamento