Ponza, 900 grammi di hashish nascosti nel suo locale: proprietaria arrestata

Si tratta di una ragazza di 31 anni; la droga trovata suddivisa in 9 panetti. Arrestata per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti

Servizi antidroga anche sull’isola di Ponza nel fine settimana, che hanno portato all’arresto di una ragazza di 31 anni. L’attività dei militari della locale Stazione nella giornata di sabato 22 giugno. 

In particolare, i controlli hanno interessato il locale di cui la giovane è proprietaria. Nel corso di una perquisizione i militari hanno trovato 900 grammi di hashish suddivisi in 9 panetti. 

La 31enne è stata arrestata per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti; al termine delle formalità di rito per lei sono stati disposti i domiciliari in attesa dell’udienza di convalida. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gatto incatenato e maltrattato: la segnalazione a Latina

  • Cimitero di auto rubate in un terreno: scompare il materiale sequestrato

  • Guida Michelin 2020: c'è l’Acqua Pazza di Ponza tra i ristoranti “stellati” del Paese

  • Spaccio a piazza Moro, Girondino condannato a tre anni e mezzo di carcere

  • Tabacco riscaldato e sigarette elettroniche riducono dell'80% i livelli di monossido di carbonio: lo studio italiano

  • Incendio ed esplosione in un capannone a Sabotino: intervengono i vigili del fuoco

Torna su
LatinaToday è in caricamento