Fucile e munizioni detenute illegalmente: arrestato un 54enne

Denunciato per omessa custodia delle armi un pensionato 74enne proprietario del fucile

Un 54enne di Sezze è stato arrestato a Priverno per detenzione abusiva di armi e munizioni. L'uomo, nel corso do una perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di un fucile da caccia“berardelli” calibro 12, e di 7 cartucce a palla dello stesso calibro, che erano denute illegalmente.

Gli accertamenti dei carabinieri hanno consentito di risalire al proprietario dell'arma, un 74enne del posto, denunciato in stato di libertà per il reato di omessa custodia di armi, non avendo custodito il suddetto fucile con la dovuta diligenza. Arma e munizioni sono stati sequestrati mentre il 54enne finito agli arresti è stato temporaneamente ristretto nelle camere di sicurezza della stazione dei carabinieri in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Sezze, prostituzione minorile: 50enne fa sesso con una ragazzina pagando la madre

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

Torna su
LatinaToday è in caricamento