Educazione alla legalità, al via il progetto della Questura nelle scuole

Oggi prima tappa dell'iniziativa "Latina Legale", ideata in collaborazione con il Comune di Latina, con Libera e con i creatori della Banda della Migliara. Si parla di criminalità e mafie e degli strumenti per combatterle

Prima tappa al Liceo Classico Dante Alighieri, questa mattina, del progetto "Latina Legale", promosso dalla Questura di latina in collaborazione con il Comune, con l'associazione Libera e con i creatori della Banda della Migliara. Tra i relatori il Questore Giuseppe De Matteis, il sindaco Damiano Coletta, il coordinatore di Libera Fabrizio Marras e i creatori della Banda della Migliara, Graziano Lanzidei e Paolo Toselli.

Davanti alla platea di studenti si è parlato di criminalità organizzata, anche a partire dalle dinamiche locali venute alla luce con le più recenti operazioni di polizia. Ma anche di bullismo, impegno sociale, cittadinanza attiva, mercato della droga.

"Siamo ormai in presenza della terza generazione di mafia - ha spiegato il Questore - quella della finanza. Le mafie per crescere hanno bisogno di tre cose: la disponibilità di grossi flussi di denaro, la contiguità con la politica, il consenso".

"Il primo passo per combattere la criminalità - ha detto il sindaco - è parlare di cultura. Non a caso i primi provvedimento della nostra amministrazione sono andati in questa direzione: la riapertura del teatro e il bando per l'ampliamento della biblioteca. Questa città aveva perso il senso di comunità, andava verso la rassegnazione all'ineluttabile, ma occorre ribellarsi e partecipare. Quando ho deciso di candidarmi a sindaco, quella è stata la mia ribellione. Se non c'è un cittadino che controlla il palazzo, quel palazzo finirà per rappresentare solo una ristretta cerchia di persone e non più la città". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco la prima mascherina senza elastici: l’idea di un giovane di Priverno

  • Aperte anche le spiagge libere, ecco le regole: bagno fino alle 19 e distanze di sicurezza

  • Coronavirus: nel Lazio 21 nuovi casi, in provincia 544 contagi totali

  • Stagione balneare al via, si torna al mare anche a Sabaudia: tutte le regole e i divieti

  • Coronavirus: nuovi contagi distribuiti nei comuni di Latina, Maenza, Priverno e Cisterna

  • San Felice Circeo, stagione balneare al via ma solo per prendere il sole: vietato il bagno in mare

Torna su
LatinaToday è in caricamento